Quantcast

Conferenza in biblioteca del vescovo Giulietti sul pellegrinaggio

Parlerà degli incontri e l'umanizzazione che hanno contrassegnato la sua esperienza

Il pellegrinaggio: incontri e umanizzazione. È questo il titolo della conferenza di Monsignor Paolo Giulietti organizzata dalla biblioteca statale in collaborazione con il convegno di cultura Maria Cristina di Savoia di Lucca per giovedì (5 marzo) alle 15,30.

La passione per il pellegrinaggio di ,onsignor Giulietti, come lui stesso ha dichiarato, è nata nel 1989 leggendo le pagine che Famiglia Cristiana aveva dedicato al Cammino di Santiago, dove andò nel 1994 con un gruppo di giovani umbri.

Ha poi percorso molti altri cammini in Italia, in Francia, in Terra Santa da cui sono scaturite le sue pubblicazioni tra  le quali: A piedi a Gerusalemme, La via di Francesco, La via Lauretana: A piedi da Assisi a Loreto.

Queste esperienze hanno determinato in ,onsignor Giulietti la convinzione che il pellegrinaggio sia oggi un efficace strumento di evangelizzazione, oltre che di aggregazione e di crescita personale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.