Fondazione Ragghianti, disponibili online ultimi estratti delle pubblicazioni

Iniziativa per rendere fruibile il materiale durante il lockdown

Nuova iniziativa della Fondazione Ragghianti, che, nell’ambito delle manifestazioni di sensibilizzazione #iorestoacasa, mette a disposizione gratuitamente una selezione di estratti delle proprie pubblicazioni recenti, scaricabili dal sito internet www.fondazioneragghianti.it.

“Con questa iniziativa di fruizione digitale gratuita – dice il direttore Paolo Bolpagni – vogliamo essere presenti per permettere ai nostri utenti e a quanti siano interessati di restare a casa senza perdere la possibilità di accedere a utili contenuti per lo studio e la ricerca, o per il semplice approfondimento. Gli estratti per ora messi a disposizione (cui ne seguiranno forse altri) sono tratti dai cataloghi delle nostre recenti mostre, da volumi di ricerca e da atti di convegno da noi editi (Edizioni Fondazione Ragghianti Studi sull’arte): libri pubblicati negli ultimi due anni e che al momento, a causa dell’inevitabile chiusura del nostro bookshop online, non è possibile ordinare in acquisto”.

Sono disponibili in formato pdf al download gratuito estratti dalle seguenti pubblicazioni: F. Benzi, P. Bolpagni, M.F. Giubile, U. Sereni, a cura di, Per sogni e per chimere. Giacomo Puccini e le arti visive (catalogo della mostra tenuta dal 18 maggio al 23 settembre 2018 a Lucca, Fondazione Ragghianti), Lucca 2018.

N. Marchioni, a cura di, L’artista bambino. Infanzia e primitivismi nell’arte italiana del primo ’900 (catalogo della mostra tenuta dal 17 marzo al 2 giugno 2019 a Lucca, Fondazione Ragghianti), Lucca 2019.

S. Bietoletti, Virginio Bianchi (1899-1970). La vita e l’arte, Lucca 2019.

G. Gastaldon, Carlo Ludovico Ragghianti e il Museo Internazionale d’Arte Contemporanea di Firenze: storia di una visione per una città, Lucca 2019.

P. Bolpagni, M. Patti, a cura di, Carlo Ludovico Ragghianti e l’arte in Italia tra le due guerre. Nuove ricerche intorno e a partire dalla mostra del 1967 «Arte moderna in Italia 1915-1935» (atti del convegno tenuto il 14 e il 15 dicembre 2017 a Lucca, Fondazione Ragghianti, e a Pisa, Università di Pisa), Lucca 2020.

Per qualsiasi ulteriore notizia, informazione e aggiornamento, chiunque può telefonare al numero 378 3014691 o scrivere a info@fondazioneragghianti.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.