Quantcast

Cluster, in streaming la psico-opera di Marco Simoni

Primo evento in collaborazione col teatro del Giglio di Lucca e la Ema Vinci Records

Sabato (9 maggio) alle 17, ci si potrà collegare sul canale you tube della Ema Vinci e su quello di Facebook per assistere alla psico-opera da camera per soprano, clarinetto e pianoforte di Marco Simoni Two beats or not two beats.

L’iniziativa è della associazione Cluster di musica contemporanea in collaborazione col teatro del Giglio di Lucca e la stessa Ema Vinci records, che l’anno passato ha realizzato un video del Puccini Chamber Opera Festival che si è tenuto nel teatro di San Girolamo.

Quattro pomeriggi, con ben otto prime assolute, realizzati grazie al contributo della Fondazione Banca del Monte e Fondazione Crl, Lucca Classica e Fondazione Puccini. A causa delle disposizioni ministeriali legate al coronavirus il festival di quest’anno, programmato nel mese di maggio, è stato rinviato e per dare continuità alla manifestazione la Cluster e il teatro del Giglio si sono affidati alla Ema Vinci per realizzare la diretta streaming dove sabato si potrà ascoltare l’opera di Marco Simoni, della durata di circa mezz’ora, interpretata da Barbara Luccini soprano, Emanuele Gaggini clarinetto, Stefano Teani pianoforte. Regia di Cataldo Russo.

La diretta sarà introdotta dai presidenti della Cluster e Fondazione Banca del Monte di Lucca (Francesco Cipriano e Oriano Landucci), dal direttore artistico del Festival Girolamo Deraco, da Marco Simoni, che farà una breve introduzione all’ascolto e dal regista Cataldo Russo. Concluderà Giuseppe Scali della Ema Vinci.

Sabato 16, sempre alle 17, si terrà il secondo appuntamento sullo stesso canale Youtube.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.