Spettacoli al Giglio, prorogata al 18 giugno la richiesta dei voucher di rimborso

Una semplice procedura on line per esercitare il diritto

Prorogati i termini di richiesta rimborso per gli spettacoli annullati a causa del Covid-19.

Il termine ultimo per presentare la richiesta di voucher per gli abbonamenti e i biglietti di prosa e per i biglietti di lirica, danza, Lucca Classica Music Festival è stato prorogato al 18 giugno.

Sul sito internet del Teatro del Giglio, nella sezione news, sono disponibili i link alle piattaforme per attivare la semplice procedura online inserendo le informazioni richieste.

Gli abbonati alle stagioni di lirica e danza devono contattare direttamente la biglietteria del teatro al numero 366.6593993. Il servizio è attivo nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 13.

L’importo corrispondente alla quota di abbonamento non goduta sarà convertito in un buono sconto spendibile entro 12 mesi e solo per spettacoli di lirica, danza, Lucca Puccini Days, Cartoline pucciniane.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.