Quantcast

Premio scuola digitale, la fine in diretta dal Real Collegio

L’evento sarà organizzato in modo che ogni delegazione scolastica possa mostrare il proprio video progetto

Nei giorni 28 e 29 maggio il Real Collegio di Lucca ospiterà il set televisivo della diretta streaming della finale regionale Toscana del premio scuola digitale organizzato dall’Iis Carrara Nottolini Busdraghi per conto del ministero dell’istruzione.

Non potendo svolgere la finale in presenza con le scuole finaliste provenienti da tutta la Regione, il Ministero dell’istruzione ha autorizzato i referenti regionali ad organizzare la finale in modalità on-line.

Il 28 alle 10 tutte le scuole finaliste del primo ciclo, vincitrici nelle 10 province toscane, si connetteranno tramite piattaforma e diretta streaming con lo studio televisivo allestito per l’occasione all’interno della sala dell’Affresco del Real Collegio di Lucca.

Il 29, sarà la volta delle finaliste toscane del secondo ciclo.

L’evento sarà organizzato in modo che ogni delegazione scolastica possa mostrare il proprio video progetto e che una giuria collegata anch’essa in diretta streaming, possa interagire con i partecipanti per fare domande in seguito alla presentazione del progetto da parte di un alunno.

La giuria è stata scelta in base ai criteri forniti dal ministero dell’istruzione e un rappresentante dell’ufficio VI sarà presente durante la manifestazione in collegamento da Roma.

“Vogliamo ringraziare – spiegano dall’Iis Carrara, Busdraghi, Nottolini – la direzione del Real Collegio per averci dato ancora una volta la possibilità di organizzare un evento così importante all’interno dei suoi spazi, ma soprattutto per essere portavoce di una ripartenza per la città di Lucca. Una ripartenza che deve passare dai giovani, dalla scuola, che sono il futuro di questo paese. Il premio Scuola Digitale 2019/2020 è un’iniziativa del ministero dell’istruzione che intende promuovere l’eccellenza e il protagonismo delle scuole italiane nell’apprendimento e nell’insegnamento della didattica digitale, incentivando l’utilizzo delle tecnologie digitali nel curricolo, secondo quanto previsto dal piano nazionale per la scuola digitale e favorendo l’interscambio delle esperienze nel settore dell’innovazione didattica e digitale”.

“Il premio Scuola Digitale  – si spiega in una nota – è una competizione tra scuole che prevede la partecipazione delle istituzioni scolastiche primarie e secondarie, con il coinvolgimento attivo delle studentesse e degli studenti che abbiano proposto e/o realizzato progetti di innovazione digitale, caratterizzati da un alto contenuto di conoscenza, tecnica o tecnologica, anche di tipo imprenditoriale. Per i primi classificati di ogni ciclo è previsto un premio di 1000 euro ciascuno e la partecipazione alla finale nazionale, mentre per i secondi e terzi classificati i premi saranno di tipo tecnologico“.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.