Quantcast

‘The last fighter’, on line il trailer del nuovo film di Alessandro Baccini

La seconda opera dell'attore e regista lucchese sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca

On line il primo trailer ufficiale di The Last Fighter, opera seconda del regista lucchese Alessandro Baccini.

Il film è stato prodotto da Domenico Costanzo e sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca ed è visibile a questo link: clicca qui.

La pellicola parla di Mark (interpretato dallo stesso Baccini) un avvocato in carriera ed ex campione di arti marziali che entra a fare parte di una potentissima organizzazione massonica che lo fa combattere in un giro di bische clandestine in cambio di cifre astronomiche. Il protagonista userà il denaro per aiutare le associazioni umanitarie che aiutano i bambini in Siria e di cui fa parte anche la fidanzata Aurora, medico volontario. In un susseguirsi di colpi di scena e combattimenti all’ultimo sangue Mark rischierà la vita affinché vengano salvati più bambini possibili che ogni giorno corrono il rischio di morire.

Il film è ambientato a Firenze e la ricostruzione dell’ambiente Siriano è stato invece effettuato alle cave di Vecchiano grazie alla partecipazione della Croce Verde di Lucca che ha messo a disposizione i tendoni. Le scene all’spedale sono state realizzate al San Luca di Lucca e una scena di combattimento è stata girata all’interno di Palazzo Ducale grazie alla collaborazione della Provincia di Lucca che aveva già collaborato al primo film di Baccini Una Ragione per combattere quest’ultimo uscito nel 2015 e attualmente in distribuzione in tutto il mondo.

The Last Fighter è attualmente in fase di finalizzazione di post produzione audio allo studio Virtual recording studio di Andrea Pasqualetti a Pontedera.

La prima uscita sarà in Asia grazie alla distribuzione di Best Entertainemnt Ltd di Hong Kong che ne ha acquisito i diritti per alcuni territori in oriente. Dopo arriverà in Italia entro la fine del 2020.

Nel cast l’attrice e modella fiorentina Shari Fontani, Micheal Segal, Fabrizio Pinzauti e Luna Francavilla. Ha partecipato anche Rachele Risaliti, Miss Italia 2016.

La pellicola ha registrato anche il debutto della piccola Aurora Baccini figlia di Alessandro, protagonista e regista del film.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.