Anteprima al San Luca sulle note di Beethoven per il Lucca Classica Music Festival foto

Nell'atrio del nosocomio si è esibito il quartetto 'Dulce in corde' per le vittime del Covid e per tutti gli operatori sanitari

La magia della musica di Beethoven per ricordare le vittime del Covid-19 e per ringraziare tutti gli operatori socio-sanitari che nei mesi scorsi hanno lavorato per la gestione della pandemia.

Oggi (10 luglio) all’ospedale San Luca di Lucca si è svolta una suggestiva anteprima della sesta edizione di Lucca Classica Music Festival, la grande manifestazione in programma in un’inedita veste estiva dal 10 luglio al 7 settembre con l’organizzazione dell’Associazione Musicale Lucchese.

Si è esibito il quartetto Dulce in corde con le giovani musiciste Da Won Ghang al violino, Marina Del Fava al violino, Elisa Barsella alla viola e Rachele Nucci al violoncello, che hanno presentato il Quartetto per archi n.6 in si bemolle maggiore, op.18 di Ludwig van Beethoven.

Ad introdurre il momento musicale sono stati il presidente dell’Associazione musicale lucchese
Marco Cattani, il direttore artistico di Amp Simone Soldati e la direttrice sanitaria dell’ospedale San Luca Michela Maielli.

L’evento si è svolto nel pieno rispetto delle norme di sicurezza e di distanziamento tra le persone.

Tutte le informazioni sugli eventi della rassegna sono reperibili nel sito www.luccaclassica.it.

Lucca Classica Music Festival è una manifestazione organizzata dall’Associazione musicale lucchese in collaborazione con il teatro del Giglio con il fondamentale sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Lucca Classica è sostenuta da Mibact, Regione Toscana, Provincia di Lucca, Comune di Lucca.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.