Arte e futuro, la Fondazione Ragghianti al Caffè de la Versiliana

L'appuntamento è in programma per domani (11 agosto) alle 18,30

Prospettive per il futuro dell’arte e strategie per il rilancio culturale. A parlarne sarà la Fondazione Ragghianti di Lucca al Caffè de La Versiliana. Ospiti saranno infatti il presidente dell’istituzione lucchese Alberto Fontana e il direttore Paolo Bolpagni. L’appuntamento è per domani (11 agosto) alle 18,30.

Al centro dell’incontro ci sarà Carlo Ludovico Ragghianti, uno dei massimi storici dell’arte del Novecento, e sua moglie Licia Collobi, ai quali è intitolata l’omonima Fondazione nata nel 1981. Ma soprattutto saranno affrontati temi che riguardano il presente e il futuro: come gli enti che si occupano d’arte e cultura hanno affrontato la dura crisi dell’epidemia e del confinamento, quali sono le prospettive del settore in generale e della Fondazione Ragghianti in particolare, i programmi per i prossimi mesi, con analisi, bilanci e strategie per il rilancio del comparto e del sistema culturale. L’incontro sarà condotto da Piero Ceccatelli.

L’ingresso agli Incontri al caffè sarà come sempre libero, fino a esaurimento posti. Si consiglia di presentarsi con largo anticipo rispetto all’inizio degli incontri per le pratiche di registrazione degli accessi e per evitare assembramenti e code. E’ necessario mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro e indossare la mascherina qualora il mantenimento della distanza non fosse possibile. Gli incontri al Caffè sono trasmessi in diretta streaming sul canale YouTube Versiliana Festival e saranno in onda anche su Noi Tv, Tv Parma, Tele Etruria, Umbria Tv e Toscana Tv. Il programma completo si trova sul sito www.versilianafestival.it.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.