Quantcast

Sotto la rocca di Camporgiano lo spettacolo degli artisti di strada foto

Protagonisti i giocolieri acrobati del Piti Peta Hofen show e l'attore mimo-clown americano Peter Shub.

Un altro imperdibile appuntamento per l’estate garfagnina. Nella splendida piazza San Giacomo di Camporgiano, ai piedi della Rocca estense, il laboratorio teatrale dei Contafole e la Pro Loco in stretta collaborazione con l’amministrazione comunale di Camporgiano ripropongono un appuntamento culturale irrinunciabile per il tessuto sociale della nostra zona: la 21esima edizione del Buskers Festival.

In considerazione del particolare momento che stiamo vivendo e nel rispetto delle disposizioni regionali, gli artisti di strada non si esibiranno come gli altri anni, negli angoli più caratteristici del centro storico, ma su un palco, davanti ad una platea di grandi e di piccini. In questo modo sarà possibile attuare il distanziamento sociale che tanto fa discutere in questo periodo e le norme impartite dai Dpcm.

Tuttavia questo non impedirà di offrire al pubblico intervenuto uno spettacolo eccezionale, con due compagnie di artisti famosi in tutto il mondo: i giocolieri acrobati del Piti Peta Hofen show e l’attore mimo-clown americano Peter Shub. I primi sono tre artisti provenienti da diversi paesi (Brasile, Francia e Germania) che si sono casualmente incontrati nella scuola di formazione Le Centre des Arts du Cirque di Tolosa e hanno deciso di dare vita a questo spettacolo caratterizzato da gioco teatrale e improvvisazione.

Il secondo, Peter Shub, attore- mimo americano è una leggenda mondiale della risata e della pantomima comica vincitore di vari premi: il Clown d’Argento al Festival International de Monte Carlo, il Prix du jury al Festival International de Théâtre di Cannes,  1° Premio al Virginia Mime Festival e infine il Clown d’Or al Festival del Clown di Ekaterinburg (Russia).

Il divertimento è quindi assicurato per tutti, grandi e piccini. In considerazione dei posti a sedere limitati sarebbe consigliabile la prenotazione . Il prezzo del biglietto è di 10 euro (6 euro per i bambini della scuola elementare).

L’associazione dei Contafole ringrazia gli sponsor che rendono possibile tale evento: le Fondazioni Crl e Bml, il comune di Camporgiano, l’Unione dei Comuni della Garfagnana, Lucca Promos e The lands of Giacomo Puccini Lucca Tuscany nonché alcuni sponsor privati.

Buskers Festival Camporgiano

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.