Quantcast

90 anni di Sandro Luporini, mostra aperta anche questo weekend foto

L'esposizione è alla galleria OliosuTavola

È aperta anche questo fine settimana a Lucca la mostra 90 anni di Sandro Luporini, che la galleria d’arte OlioSuTavola (via del Battistero 38, Lucca) ha voluto dedicare al pittore che fu amico e autore di mondi, insieme a Giorgio Gaber, con la curatela di Giulio Simonetti e Martina Bacci di Capaci.

Pittore e autore teatrale, insieme a Giorgio Gaber, Sandro Luporini ha saputo rappresentare e raccontare, attraverso i due linguaggi che ha sempre mantenuti distinti, il personale e il politico delle generazioni che hanno visto da un lato cambiare radicalmente il mondo e dall’altro rimanere intatta la dimensione della solitudine esistenziale. Due linguaggi che in questi decenni lo hanno tenuto vigile e attento ai mutamenti della realtà socio-politica come a quelli dell’anima.

In mostra ci sono opere molto significative ma poco conosciute, provenienti in gran parte dalle collezioni private di amici e familiari di Luporini, esemplari dei diversi periodi e al contempo capaci di delineare il leit motiv che tutte le accomuna, un continuo arrovellarsi intorno alla solitudine esistenziale, dove il pittore intrattiene colloqui intimi con i disadattati dell’ ‘essere’. Immagini bloccate in una totale assenza di tempo, in una luce ferma quasi in attesa che si compia il miracolo montaliano; ambienti in cui rinnovate inquietudini si esprimono nella ambiguità ‘interno-esterno’; esseri umani come larve che si muovono come ombre in stanze oscure, riflessi negli specchi, alle prese con la fatica di trasformare i loro gesti in amore”.

Fra le opere in mostra un ritratto dell’amico e collega Gian Franco Ferroni; la Villa su lago di Como che appare quasi come un Mondrian di grigi; un Interno-Esterno con alberi raggelati d’oro nel buio; una desolata Camera da letto bianco-gialla con ombre cinesi e una testiera di grate; un esemplare della serie Amanti notte, il bacio fra le onde ferme del mare, qui in versione semidiurna, che getta un ponte fra la dimensione terrestre e quella del cosmo.

 

Un cantiere aperto sull’arte. Nei locali debitamente adeguati alle norme anti-Covid, all’esterno e all’interno ci sono anche opere provenienti dalle recenti esposizioni.

 

Orari e giorni di apertura: la Galleria OlioSuTavola è aperta a ingresso libero da mercoledì a sabato con orario 17,30 alla mezzanotte, e la domenica dalle 12,30 alla mezzanotte; la mattina su prenotazione. La mostra “90 anni di Sandro Luporini” termina il 20 settembre 2020.
Info: +390583491104, www.oliosutavola.com.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.