Il Lucca Film Festival entra nelle scuole con Matt Dillon e Vinicio Marchioni

In programma anche gli incontri con Giampaolo Simi, Stefano Savona e Massimo Gaudioso

Continua il progetto di formazione dedicato alle scuole del Lucca Film festival e Europa Cinema al fine di offrire loro una serie di strumenti per conoscere la storia del cinema italiano e internazionale. Grazie al bando del Miur, Cinema per la Scuola – Buone pratiche, rassegne e festival, il festival ha attivato nuovi progetti che sapranno coinvolgere le classi della provincia di Lucca in un calendario predisposto ad hoc con eventi in web conferencing e in presenza che vedrà non solo la proiezione di film ma presentazioni e masterclass ad opera degli ospiti del Festival.

Tra gli ospiti della sezione dedicata alle scuole l’incontro di questa mattina con Matt Dillon all’auditorium Vincenzo da Massa Carrara (complesso di San Micheletto), in cui l’attore americano ha incontrato alcuni studenti.

Il programma dedicato alle scuole prosegue domani (30 settembre), alle 15, all’auditorium Vincenzo da Massa Carrara (complesso di San Micheletto) con l’incontro con Giampaolo Simi, moderato da Giulio Marlia, Romano Guelfi e Cristina Puccinelli. Lo scrittore e sceneggiatore Simi introduce il corso riservato ai docenti delle scuole superiori che hanno già partecipato al progetto Cinema per la scuola nell’anno 2018-2019 ed anche a tutti gli insegnanti con conoscenze di base della storia del cinema e dell’analisi del film, che si svolgerà a partire da gennaio 2021.

Giovedì (1 ottobre) alle 9,30, al cinema Centrale, sarà la volta di Vinicio Marchioni: incontro e introduzione alla proiezione del documentario Il terremoto di Vanja in una conversazione con Cristina Puccinelli. Durante lo stesso giorno alcuni degli studenti seguiranno la proiezione di Tahir di Stefano Savona con Savona in live streaming moderato da Romano Guelfi Fruibile anche in virtuale tramite collegamento zoom.

Venerdì (2 ottobre), alle 9, al cinema Centrale, gli studenti incontrano il regista polacco Lech Majewski e il 3 ottobre, sempre al Centrale, dalle 9,30 alle 10,30, l’incontro con Thomas Vinterberg, il regista omaggiato al festival. Durante lo stesso giorno, gli studenti ascolteranno la lezione di Massimo Gaudioso, sceneggiatore di Matteo Garrone, dalle 10,30 alle 11,30 e fino alle 12,30 la lezione di Anita Kravos, sul mestiere dell’attore.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.