Al Boccherini il concerto dei vincitori della borsa di studio dell’Alice Benvenuti Onlus

Protagonisti della serata di domani saranno il trombettista Samuele Ceragioli e la pianista Giulia Santabarbara

Domani (2 ottobre) alle 21, all’auditorium di piazza del Suffragio, ancora i giovani talenti dell’Istituto superiore di studi musicali Boccherini in primo piano. Protagonisti della serata saranno il trombettista Samuele Ceragioli e la pianista Giulia Santabarbara, che si sono aggiudicati le borse di studio messe a disposizione dall’associazione Alice Benvenuti Onlus.

La collaborazione tra Boccherini e l’associazione nata per volontà dei genitori di Alice, scomparsa a soli 18 anni a causa della leucemia linfoblastica acuta, è nata all’inizio del 2020 e ha come obiettivo quello di sostenere giovani musicisti nel loro percorso di crescita e nella realizzazione delle proprie aspirazioni.

Samuele Ceragioli interpreterà Slavische Fantasie di Carl Höhne e Concerto per tromba in la bemolle maggiore di Alexander Arutiunian. Giulia Santabarbara interpreterà con Fantasia-improvviso in Do diesis minore Op. 66 di Fryderyk Chopin e, di Claude Debussy, Children’s Corner (Doctor Gradus Parnassum, Jimbo’s Lullaby, Serenade for the doll, The Snow is Dancing, The Little Shepherd, Golliwogg’s Cake-walk).

Il concerto è a ingresso gratuito, ma è necessaria la prenotazione qui

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.