‘Le piante che curano corpo e mente’, a Capannori l’incontro con l’architetto paesaggista Andrea Mati

L'appuntamento lunedì (5 ottobre) nella sala consiliare del Comune

“Le piante che curano corpo e spirito”. E’ questo il tema dell’incontro che si terrà lunedì (5 ottobre) alle 21 nella sala consiliare del Comune di Capannori. Al centro del dibattito saranno gli aspetti terapeutici delle piante per la cura integrale della persona: corpo, psiche e spirito.

L’evento, che fa parte del Festival economia e spiritualità 2020 ed è promosso in collaborazione con il Comune di Capannori è a cura di Andrea Mati, architetto paesaggista, imprenditore sociale, noto come “l’uomo che cura con il verde” grazie ai numerosi giardini terapeutici ideati e realizzati da lui. Un personaggio tra i più significativi nel mondo della cura integrale con le piante e della visione di un’ecologia spirituale. A introdurre l’incontro sarà Guidalberto Bormolini, direttore spirituale della scuola di Erboristeria spirituale S. Ildegarda.

I posti a disposizione, limitati per il rispetto delle norme anti Covid19, sono esauriti ma l’evento può essere seguito in diretta sulla pagina Facebook del Comune di Capannori. Per informazioni è possibile chiamare il numero 320 4330648 o scrivere una mail all’indirizzo innovazionecivica@comune.capannori.lu.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.