Mostra ‘Manifattura Chini’, aperture straordinarie nei fine settimana foto

A partire da domani (3 ottobre) l'esposizione a cura di Vittorio Sgarbi sarà visitabile anche il weekend

Aperture straordinarie nei fine settimana, a partire da domani (3 ottobre) per la mostra Manifattura Chini. Opere inedite dalla Collezione Marianna Mordini al Palazzo delle Esposizioni di Lucca. La mostra, a cura di Vittorio Sgarbi, è stata inaugurata il 14 settembre e chiude domenica 11 ottobre. E’ prodotta da Contemplazioni e promossa dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca e dalla Fondazione Lucca Sviluppo e gode inoltre del patrocinio della Città di Lucca.

Data l’affluenza di pubblico sarà aperta anche sabato 3 e domenica 4 ottobre e il fine settimana del 10 e 11 ottobre con orario dalle 10 alle 13 e dalle 15,30 alle 19,30, sempre a ingresso libero. Resta invariata l’apertura nei pomeriggi dal martedì alla domenica, dalle 15,30 alle 19,30, a ingresso libero. L’esposizione celebra la produzione artistica e la tradizione della Manifattura Chini con particolare attenzione all’attività di Galileo Chini, tra gli artisti più poliedrici del­la stagione Liberty, che ebbe la sensibilità e l’intuizione giuste per far sì che anche in Italia si assistesse a quel rinnovamento nelle arti applicate che si impose nella Europa di fine Ottocento.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.