L’organista Alessandro Bianchi in concerto alla cattedrale di Lucca foto

L'appuntamento è per giovedì (8 ottobre) alle 21

Concerto d’organo nella cattedrale di Lucca. L’evento è in programma per giovedì (8 ottobre) alle 21. Organista d’eccezione è Alessandro Bianchi.

Con oltre 2200 concerti tenuti in 50 paesi nei cinque continenti, partecipando a innumerevoli festival organistici internazionali nelle più grandi e importanti cattedrali e sale da concerto di tutto il mondo, Alessandro Bianchi è uno dei pià affermati concertisti italiani sulla scena internazionale.

Ha compiuto gli studi in organo e composizione organistica al Conservatorio di Piacenza frequentando poi Masterclassess con Arturo Sacchetti e Nicholas Danby. È direttore artistico dell’associazione musicale Amici dell’organo di Cantu e organista della chiesa di Sant’Edward’s the Confessor a Lugano.

Ha eseguito in prima assoluta diverse opere per organo a lui dedicate da compositori italiani e stranieri e pubblicato articoli di carattere organologico. Ha tenuto seminari e conferenze sulla musica italiana in Italia, Germania, Inghilterra, Spagna, Repubblica Ceca, Singapore, Usa e Messico ed è stato membro di giuria in concorsi organistici e corali. Ha al suo attivo registrazioni radiofoniche, televisive e discografiche in Europa, Usa, Brasile.

Nel 2014 la città di Cantù gli ha conferito il riconoscimento di cittadino benemerito per meriti artistici e culturali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.