Sui passi di Puccini, gran finale per la rassegna

Bene il concerto di chiusura alla chiesa di S. Macario in Piano

Ieri (12 ottobre), nella chiesa di San Jacopo Apostolo a S. Macario in Piano, si è conclusa, con un concerto lirico, la prima rassegna estiva che l’associazione musicale Sui passi di Puccini ha organizzato. Brani celebri e noti al numeroso pubblico presente hanno catturato l’attenzione anche per la capacità interpretativa dei cantanti e dei loro accompagnatori.

A conclusione del programma il tenore ha eseguito con partecipata delicatezza il Soliloquio da Il dubbio del maestro Luigi Nicolini, in prima esecuzione assoluta. Prima di terminare l’evento sono stati concessi due Bis, molto graditi e apprezzati, duetto Sparafucile e Rigoletto da Rigoletto di Giuseppe Verdi e Là ci daremo la mano da Don Giovanni di Wolfgang Amadeus Mozart che è sembrato quasi un saluto e un arrivederci ai soci e al pubblico presente, in attesa della stagione invernale. Come saluto finale il presidente, Carlo Vitacolonna, ha voluto fare omaggio di una rosa alle figure femminili facenti parte del consiglio direttivo e di una targa al direttore artistico, Manuel Del Ghingaro, per l’impegno profuso nel progettare e preparare la prima rassegna della giovane associazione. Sui passi di Puccini si impegna a camminare ancora sulla strada della musica e dell’arte.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.