Giornate Fai D’Autunno, a Lucca nel weekend apre l’Oratorio degli angeli custodi

Eretto nel 1638, è un raro gioiello di arte barocca

L’edizione 2020 di Giornate Fai d’autunno è dedicata a Giulia Maria Crespi, scomparsa lo scorso luglio. Mille aperture a contributo libero in 400 città in tutta Italia, organizzate per la prima volta in due fine settimana, sabato (17 ottobre) e domenica (18 ottobre) e sabato 24 ottobre e domenica 25 ottobre.

Anche quest’anno promotori e protagonisti sono i gruppi Fai giovani, ideali eredi e testimoni dei valori che per tutta la vita hanno guidato la fondatrice e presidente onoraria del Fai: l’inesauribile curiosità, la voglia di cambiare il mondo e l’instancabile operosità per un futuro migliore per tutti. I giovani scenderanno in piazza per ‘seminare’ conoscenza e consapevolezza del patrimonio di storia, arte e natura italiano e accompagneranno il pubblico, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza sanitaria, alla scoperta di luoghi normalmente inaccessibili, poco noti o poco valorizzati in tutte le regioni.

Fai D’Autunno è anche a Lucca, con l’apertura dell’Oratorio degli Angeli Custodi prevista per sabato e domenica (17 e 18 ottobre).

Eretto nel 1638 su disegno dell’architetto Vincenzo Paoli, l’Oratorio degli Angeli Custodi è un raro gioiello di arte barocca, nonché uno degli ambienti più sorprendenti dell’architettura religiosa di Lucca. Presenta un interno a navata unica con volta a botte e un’organica decorazione ad affreschi e stucchi includenti tele, realizzati tra la seconda metà del Seicento e gli inizi del Settecento. I temi delle otto tele – opera di Girolamo Scaglia, Matteo Boselli, Antonio Franchi, F. Dinelli, Pier Filippo Mannucci – che si susseguono lungo le pareti sono tutti connessi al culto degli angeli. Gli affreschi della zona presbiteriale si devono a Giovanni Domenico Lombardi.

Le Giornate Fai d’Autunno chiudono la settimana dedicata dalla Rai ai beni culturali. Dal 12 al 18 ottobre, infatti, la Rai racconterà luoghi e storie che testimoniano la varietà, la bellezza e l’unicità del nostro Paese: Rai supporta le Giornate Fai D’Autunno anche attraverso la collaborazione di Rai per il Sociale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.