“Fuoriclasse al museo” per l’ottobre rosa

Iniziativa al LuCCA per la campagna contro il tumore al seno

Anche quest’anno Lucca si mobilita per l’ottobre rosa, il mese dedicato alla diagnosi precoce del tumore alla mammella, con l’iniziativa Fuoriclasse, ormai alla settima edizione, ma con una location particolare, il Lucca Center of Contemporary Art – che con il suo comaprto ArTs Hub si occupa di unire gli aspetti della cultura e delle arti con la salute e il benessere – ed i social media.

Le associazioni La città delle donne, Don Franco Baroni Onlus, Silvana Sciortino, Spi Cgil, Il Ritrovo di Roberta di Pontecosi, Atletica Virtus Lucca, Donne in Pista, Avis Lucca insieme all’Asl Toscana nord ovest ed all’assessorato alle politiche di genere del Comune di Lucca, che da anni si occupano di sensibilizzare ed informare sulla prevenzione, o meglio sulla diagnosi precoce e sulle terapie del cancro alla mammella, nonché sui percorsi di cura presenti nella Asl lucchese, quest’anno, considerata l’emergenza coronavirus in atto, utilizzeranno i loro canali social per tenere alta l’attenzione sul tema, con una diretta Facebook dell’evento Fuoriclasse al Museo, che si terrà martedì (27 ottobre) dalle 18 alle 19.

All’incontro parteciperanno la responsabile della Psicologia ospedaliera del Polo Sud dell’Asl Toscana nord ovest Stefania Tocchini ed Eli Matteoni in rappresentanza delle Donne in pista (progetto di atletica leggera adattata, a cura di Atletica Virtus Lucca, destinato a donne operate ed in cura dal tumore al seno), insieme al direttore del museo Lucca Maurizio Vanni ed all’artista toscana Eleonora Santanni (che attualmente espone nel LuCCA Lounge&Underground con una mostra dedicata alla donna e a questi temi), per riflettere su arte (e sport) e sulla rinascita dopo la malattia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.