Papa Francesco scrive al dottor Bovenzi per il suo libro che racconta il virus

Un altro riconoscimento per il direttore di cardiologia ed emodinamica del San Luca dopo la lettera autografata dal presidente Sergio Mattarella

Nuovo importante riconoscimento per il libro La strada del coraggio. Parabola di un virus di Francesco Maria Bovenzi, direttore della cardiologia ed emodinamica dell’ospedale San Luca di Lucca, edito da Pacini Fazzi con la prefazione del sindaco Alessandro Tambellini, che sta ricevendo molti consensi.

Dopo la lettera autografa del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, anche il Papa Francesco Bergoglio ha infatti fatto recapitare al cardiologo lucchese un’emozionante lettera tramite la segreteria di stato vaticana per mano di monsignor Luigi Roberto Cona.

Papa Francesco ha voluto indirizzare la sua spirituale vicinanza nell’emergenza sanitaria: “A quanti sono provati dalla malattia e dalla sofferenza”, ha detto nella preghiera.

Il Santo Padre ha incoraggiato Bovenzi a “perseverare con competenza, umiltà e cristiana carità nel lavoro” e ha impartito di cuore la sua benedizione apostolica estesa anche a tutti i pazienti, consapevole che la missione del medico mette a quotidiano contatto con tante forme di sofferenza. Infine, ha donato al medico una corona del rosario da lui benedetta con l’augurio: “Che lo Spirito Santo conceda la forza trasformante dei suoi ineffabili doni”.

“Questa toccante lettera – evidenzia il dottor Bovenzi – rappresenta una forte testimonianza di fede e di speranza, ma anche di stima e di vicinanza umana verso i medici e tutti gli operatori della salute che affrontano ogni giorno con professionalità, responsabilità e coraggio questa dilagante pandemia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.