Allo Sky Stone and Song due giorni dedicati agli Ac/Dc

Apertura prolungata domani (12 novembre) per l'uscita del nuovo album. Venerdì sconti speciali

Due giorni interamente dedicati agli Ac/Dc allo Sky Stone & Songs di Lucca. La Sony Music, infatti, ha ancora una volta scelto il negozio lucchese tra i pochissimi in Italia – una ventina in tutto – per la vendita in anteprima del nuovo e attesissimo album della band australiana, Power Up.

Domani (12 novembre) e venerdì saranno illuminati dal fulmine degli Ac/Dc e la loro musica sarà per tutti e due i giorni la grande protagonista allo Sky Stone, dove anche la vetrina ‘racconta’ il nuovo disco.

Si inizia domani con un’apertura prolungata fino alle 21,30, durante la quale sarà possibile acquistare o ritirare in anteprima il nuovo album.

Il preordine dell’album e l’acquisto in anteprima porteranno con sé anche un omaggio: una shopping bag a zainetto, realizzata in tiratura limitatissima e che riporta stampata la copertina dell’album. Si tratta di un gadget appositamente pensato per i fan che non vogliono aspettare l’uscita ufficiale dell’album, ma lo vogliono avere tra le mani alcune ore prima.

Per preordinare l’album è sufficiente scrivere una mail a info@skystoneandsongs.it o telefonare allo 0583.491389.

“Abbiamo pensato che il preordine e il prolungare l’orario di apertura – spiega René Bassani, titolare dello Sky Stone – possano, da una parte, garantire un flusso di persone senza che vi siano mai problemi di assembramenti e siano rispettati tutti i protocolli anticovid e, dall’altra, aiuti i nostri clienti a venire in centro nel momento che a loro torna più comodo”.

Il giorno ufficiale dell’uscita del disco, venerdì 13, invece, oltre a essere dedicato alla musica della band di Angus Young, l’Ac/Dc shopping day: tutto quello che porta il nome della band – dai tanti gardget agli album che hanno fatto la loro storia – infatti, godrà di uno sconto speciale, in modo da dare anche ai nuovi fan della band di ampliare la conoscenza sulla loro produzione.

“Si tratta di piccole iniziative – conclude Bassani – in un periodo nel quale, per i ben noti motivi, non si possono fare incontri o concerti, ma noi siamo convinti che la musica aiuti a renderlo meno pesante. Per questo ci impegniamo e ci impegneremo a esserci sempre per chi ama la musica”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.