Danza al Giglio, gli spettacoli 2020 non verranno riproposti

Due opzioni per gli abbonati: rinunciare o richiedere il rimborso entro il 28 novembre

A tutt’oggi, a causa del riacuirsi dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, con le compagnie impegnate rispettivamente per gli spettacoli Il lago dei cigni (programmato il 19 marzo) e Les nuits barbares, ou les premiers matins du monde (programmato il 7 aprile), il teatro del Giglio non ha potuto prendere impegni contrattuali per l’anno 2021 per il recupero delle date degli spettacoli annullati.

Il teatro del Giglio è quindi costretto a ritenere definitivamente annullati gli spettacoli, secondo e terzo titolo del cartellone di danza 2020.

Di conseguenza ai titolari di abbonamento danza 2020 vengono proposte due opzioni.

La prima è aderire alla campagna #iorinuncioalrimborso, che ha già coinvolto numerosissime istituzioni teatrali e musicali nel mondo, come segno di sostegno, solidarietà e fiducia per tutto il settore dello spettacolo.

#iorinuncioalrimborso è un’iniziativa nazionale nata per sostenere i Teatri, e invita i titolari di abbonamenti a non richiedere il rimborso per gli spettacoli sospesi/annullati a causa dell’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del Covid-19. “Ogni sostegno è importante – dicono dall’ente – per supportare la prosecuzione dell’attività del teatro del Giglio, che ringrazia con riconoscenza tutti gli affezionati abbonati e spettatori che hanno già deciso, o decideranno adesso, di aderire alla campagna”.

Per rinunciare al rimborso, è sufficiente darne comunicazione a  biglietteria@teatrodelgiglio.it.

L’altra opzione è richiedere il rimborso della quota parte di abbonamento non goduta attraverso la modalità del bonifico bancario (in questo caso, compilare il form online e inviarlo entro e non oltre il 28 novembre). Una volta scaduti i termini, la richiesta di rimborso non sarà più attivabile, e la relativa quota di abbonamento verrà considerata come convertita a favore della campagna #iorinuncioalrimborso.


La biglietteria del teatro del Giglio sarà disponibile, per richieste di chiarimento e assistenza alle procedure di rimborso, dal martedì al giovedì con orario 9,30-13 e 15-17,30 al numero 366.6593993.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.