La biblioteca Agorà si trasferisce online. Attivo anche il servizio di prestito ‘da asporto’

L'assessore Ragghianti: “Di vitale importanza mantenere contatti culturali vivaci e stimolanti"

Anche la biblioteca Agorà, come tutte le istituzioni culturali, ha dovuto chiudere fisicamente le sue porte all’accesso del pubblico -almeno fino ai primi giorni di dicembre- a causa della nuova emergenza sanitaria legata al coronavirus, ma forte dell’esperienza maturata durante il primo lockdown della scorsa primavera, è stata subito pronta a trasferire i suoi servizi online per “restare in contatto” con gli utenti, come si legge nel sito www.bibliotecaagora.it.

A questo si aggiunge anche il prestito ‘da asporto‘, attivo da oggi (12 novembre), che consente di continuare a prendere fisicamente in prestito libri.

“In un periodo complesso come quello attuale – afferma l’assessore alla cultura Stefano Ragghianti –, in cui la stessa mobilità dei cittadini è fortemente limitata, diventa di vitale importanza mantenere contatti, anche di tipo culturale, che siano vivaci e stimolanti. E proprio in questo senso la biblioteca civica ha un ruolo notevole, presentandosi come luogo virtuale di incontro, di confronto e, più in generale, come luogo di socializzazione, sia per gli adulti e gli anziani che per i più piccoli. Si tratta di mettere in campo tutte le energie e le risorse a nostra disposizione per attivare una resilienza, nelle singole persone e nell’intera comunità, in grado di traghettarci verso un futuro in cui i luoghi della cultura e della socializzazione torneranno ad essere anche luoghi fisici”.

Prestito ‘da asporto’. Parte da oggi (12 novembre) nell’auditorium dell’Agorà di via delle Trombe. Qui sarà possibile continuare a usufruire del servizio di prestito in modo facile e sicuro. Lo sportello è aperto nei giorni di lunedì, mercoledì, venerdì e sabato al mattino, dalle 10 alle 13; il martedì, giovedì e venerdì dalle 15 alle 18. Allo sportello si potranno avere in consegna e restituire libri e altro materiale della biblioteca. Per usufruire del servizio è necessario prenotare un appuntamento scrivendo a info@bibliotecaagora.it, indicando un numero telefonico al quale si verrà richiamati dagli operatori della biblioteca; oppure si può telefonare allo 0583.445716 nei giorni di lunedì, mercoledì, venerdì, sabato dalle 9 alle 13 e martedì, giovedì, venerdì dalle 14 alle 18, o accedere direttamente al catalogo biblioLucca.it, entrando nello spazio personale (username sulla tessera + password).

Agorà online. Tutta l’offerta culturale della biblioteca verrà rimodulata per renderla fruibile su piattaforme online. Gli incontri, i laboratori e la formazione per adulti, ragazzi e bambini saranno disponibili collegandosi dal proprio pc di casa: tra novembre e dicembre i primi appuntamenti. Corso di felicità per genitori (in tempi difficili), un percorso con Marco Sacchelli (laureato in psicologia ed esperto di psicologia ed educazione positiva) per affrontare le sfide di ogni giorno: come comunicare e ascoltare meglio i figli, gestire la rabbia e le emozioni connesse al Covid. Corso di scrittura creativa sul racconto breve con Fabrizio Silei (scrittore premio Andersen). L’albero della parola, 3 incontri per ri-scoprire la profondità dell’essere umano e ri-svegliarsi alla sua bellezza, attraverso la riflessione e il dialogo su brani e citazioni di libri, con Marina Bellanti (filosofa, pedagogista) e Gaia Moracci (mediatrice familiare e counselor). A questi primi appuntamenti se ne aggiungeranno altri. Anche il gruppo di lettura (gruppi di discussione su un libro scelto ogni mese) sarà riattivato e le letture per bambini durante il periodo natalizio, il tutto sulla piattaforma Zoom. Tutta l’offerta culturale è gratuita ed è necessaria l’iscrizione. Per tenersi aggiornati è possibile consultare il sito www.bibliotecaagora.it.

Biblioteca digitale. Restano attivi il prestito interbibliotecario e i servizi della rete Indaco e Mlol, le piattaforme a iscrizione gratuita che danno accesso a tutta una serie di servizi digitali come la lettura di giornali, articoli, musica, libri, film, etc. E’ inoltre possibile attivare il prestito  e-readers per l’accesso alla risorse digitali.

Per informazioni, proroghe e iscrizioni (attivabili anche tramite il sito internet) scrivere a info@bibliotecaagora.it. Assistenza  telefonica al numero 0583.445716 nei giorni di lunedì, mercoledì, venerdì, sabato dalle 9 alle 13 e martedì, giovedì, venerdì dalle 14 alle 18.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.