Quantcast

Questioni di stili, a Villa Bottini una carrellata musicale

La rassegna musicale curata da Renzo Cresti si svolgerà in streaming fino al nuovo anno

Quest’anno, la rassegna Questione di…stili, curata dal musicologo Renzo Cresti, sarà inserita nella manifestazione Natale e Capodanno 2020 a Lucca, organizzata dall’amministrazione comunale. Malgrado il periodo che stiamo attraversando, causa restrizioni, l’associazione Aps Laboratorio Brunier è in prima linea per tenere viva la cultura musicale, ed è per questo che non potendo esibirsi di fronte ad un pubblico in presenza, verrà allestita la rassegna a Villa Bottini, in remoto, con l’ausilio delle nuove tecnologie audio-video fornite dalla Pro-music di Lucca di Marco Banti.

“L’obiettivo è quello di portare nelle case uno spiraglio culturale musicale – dicono le artiste che hanno curato l’iniziativa, Maria e Loredana Bruno –. L’associazione ringrazia il professor Cresti, il quale ogni anno propone incontri con musicisti particolari ed interessanti. Ringraziamenti anche all’Amministrazione Comunale di Lucca, la Fondazione Cassa di risparmio di Lucca e lo sponsor ufficiale, la Reale Mutua Assicurazioni, senza il cui sostegno sarebbe stato impossibile pensare di realizzare il tutto tutto”.

“La musica sempre ci consola, ci abbraccia e anche in tempo di pandemia sono le note luminose che ci guidano – dice Renzo Cresti – Il grande filosofo Martin Heidegger diceva che l’arte è un po’ come la luce della radura, noi ora siamo in oscuro bosco ma dobbiamo ricercare la radura, quel posto dove la boscaglia si apre e si estende il chiarore. Seguendo un pensiero positivo il Laboratorio Brunier vuole festeggiare i suoi 20 anni di attività, che non sono pochi e sono stati assai ricchi di avvenimenti culturali, sociali, artistici. Il libro che viene pubblicato ne esplica il percorso, dove spicca la rassegna ‘Questione di stili…‘ che, per ovvi motivi legati al Covid, deve svolgersi online”.

La rassegna prevede: uno spazio dedicato ai giovani, uno spazio dedicato alle novità musicali con la presentazione del nuovo strumento musicale, il Bercandeon, un’evoluzione della fisarmonica, a cura del musicista Fiorenzo Bernasconi.
Nell’occasione verrà presentato l’ultimo cd di Stefano Giannotti, uno dei musicisti lucchesi più originali degli ultimi anni, un lavoro commovente sull’hospice di Lucca; uno spazio dedicato ai generi americani dal Jazz, Soul, Swing al Tango.
Non mancherà di salutare l’anno 2020 con un concerto dagli aspetti più leggeri della musica colta, come auspicio per il nuovo anno 2021 – conclude Renzo Cresti – Infine, verrà presentato il volume sui 20 anni del Laboratorio Brunier (e precedentemente dell’Associazione Il Ventaglio) e dei 10 anni di ‘Questione di stili’. Con la certezza di un futuro luminoso!”

Programma e presentazione della rassegna a cura di Loredana Bruno e Renzo Cresti:

Il 28 dicembre è la volta di Il nostro piccolo e grande Natale, spazio giovani con l’associazione culturale Quattroquarti, della presidente Lucia Pacini, con Andres Najera Gonzales, gli alunni del laboratorio Pcto “All’opera ragazzi”, Sara Federici, Thomas Fiore, Federica Gagliardi, Filippo Gisonni, Marco Hashi, Deilia Leica, Vittoria Moschetti, Andrea Pardini, Ginevra Sassetti, al pianoforte Matteo Fracch, con la partecipazione straordinaria di Piero Nissim.

Il 29 dicembre è prevista invece la consegna alle autorità, del libro La musica è vita, per festeggiamenti dei 20 anni dell’attività artistiche musicali della Aps Laboratorio Brunier.
Nuove prospettive e presentazione del nuovo strumento Bercandeona, a cura del musicista Fiorenzo Bernasconi. Si terrà la presentazione del Saluto alle nuvole, nuovo cd del musicista Stefano Giannotti.

Il 30 dicembre appuntamento con Swing’2 In Christmas Swing & More, con Francesco Saugo e Mattero Fracch, con la partecipazione di Letizia De Cesari, ospiti d’eccezione Veronica e Daniele D’Onofrio, del El Compadrito Tango.

Il 31 dicembre concerto di fine anno 2020 da Vienna a Napoli verso Broadway, con i soprani Maria Bruno e Roberta Ceccotti e il tenore Claudio Sassetti. Ensamble strumentale Brunier Lucca: Violini, Francesco Di Cuonzo e Carla Corradi Cervi, viola, Lorenzo Giovannelli, Violoncello Francesca Gaddi, contrabbasso, Salvatore Rosa, pianoforte, Nadia Lencioni, direttore, Guido Masini.

La rassegna musicale Questione di…Stili, giunta alla decima edizione e i festeggiamenti per i 20 anni dell’attività artistica musicale dell’associazione Aps Laboratorio Brunier verranno trasmessi in streaming dal 28 al 31 dicembre alle 21 sul canale Youtube Live love Lucca e sulla pagina Facebook dell’associazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.