Quantcast

Riparte la rassegna virtuale ‘Culturalmentre’

Incontri web di cultura e letteratura promossi dalle associazioni Nati per scrivere e L’Ordinario

Anno nuovo, nuovi incontri letterari, sia pur virtuali. Riparte Culturalmentre, la web tv intelligente, rassegna virtuale promossa dalle associazioni Nati per scrivere e L’Ordinario, da anni attive sul territorio toscano per promuovere cultura.

Culturalmentre propone quattro rubriche che vanno in onda in diretta Facebook, tutti i mercoledì del mese, un aperitivo da gustare in compagnia, pur rimanendo a distanza. Le rubriche affrontano tematiche care alle associazioni: editoria di qualità, cultura, fantastico e folklore.

Ecco il calendario degli appuntamenti di gennaio.

6 gennaio, alle 18,30 – Leggendando. Storie di folclore: la puntata di Befana sarà dedicata alle streghe. Interverranno gli scrittori Alessio Del Debbio, Alessandra Leonardi, Mariachiara Moscoloni e Simona Cremonini, per parlare degli streghi toscani, delle streghe romane e di quelle venete, in compagnia della blogger Debora Parisi, del portale El micio racconta, specializzato in fantastico italiano.

13 gennaio, alle 18,30 – per la rubrica Gli Straordinari, le interviste a cura del magazine L’Ordinario a persone stra-ordinarie, Romina Lombardi, poetessa e giornalista, e Maria Pia Michelini, scrittrice, converseranno con Silvia Chelazzi, presidente dell’Unione Italiana dei ciechi e ipovedenti di Lucca e curatrice del progetto Pronto, chi legge? per la realizzazione di letture di libri al telefono.

20 gennaio, alle 18,30 – Intervista all’autore: ospite Filippo Brancoli Pantera, affermato fotografo lucchese, che presenterà la sua prima pubblicazione: il volume Toscana Interiore (Nps Edizioni), dove scrittura e fotografia si incontrano, in un originale connubio che offre uno sguardo inedito, realistico, sulla nostra regione.

27 gennaio, alle 18,30 – A tu per tu con l’editore: puntata dedicata a Fucine Editoriali, giovane casa editrice della Versilia, nata da due persone che semplicemente hanno letto troppi libri. In un mondo dove la cultura non paga hanno deciso lo stesso di intraprendere il loro viaggio verso il monte Fato. Due novelli hobbit pronti a portare la loro idea di editoria (rigorosamente non a pagamento) e di libri nel mercato italiano.

Il progetto Culturalmentre va in onda, in diretta sulle pagine Facebook: Nati per scrivere, Nps Edizioni. L’Ordinario e Lucca Città di Carta, tutti i mercoledì. Durante le dirette, gli spettatori potranno interagire con gli ospiti, lasciando messaggi sulla bacheca Facebook, e partecipare così all’incontro, ai giochi e alle attività proposte.

A fine gennaio uscirà il programma di febbraio. 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.