‘Ciao Riccardo Cioni’, su Telecentro2 lo speciale dedicato al dj scomparso

Lo speciale ricorderà varie serate tra cui quelle alla discoteca Concorde negli anni Ottanta e Novanta.

Il giornalista Maurizio Zini ricorda il grande dj toscano, Riccardo Cioni, con lo speciale televisivo Ciao Riccardo che andrà in onda domani (13 gennaio) dalle 22,05 ed in replica giovedì (14 gennaio) dalle 19 dal nuovo studio uno di Telecentro 2, canale 94 del digitale terrestre oltre varie repliche anche sul canale 272. Lo speciale ricorderà varie serate tra cui quelle alla discoteca Concorde negli anni Ottanta e Novanta.

“Per me è stato un grande onore averlo potuto presentare davanti il suo vasto pubblico, in varie serate in tutti questi anni – dichiara Maurizio Zini – Ci lascia un ricordo indelebile nel nostro cuore e la sua musica ci ha accompagnato dalla nostra gioventù fino ai giorni nostri. Toccante e commovente il saluto di Enrico Tagliaferri di Radio Mitology, che dedicherà tutti i sabato sera alle 23 un dj set di Riccardo Cioni da far ascoltare a tutti i suoi estimatori con queste parole: Riccardo sempre con noi“.

Lo special di Riccardo Cioni di venerdì scorso, 9 gennaio, ha avuto un riscontro eccezionale, come del resto tutte le sue serate – scrive Zini – Per questo abbiamo pensato di riproporlo integralmente nella serata di oggi, sempre dalle 21. Inoltre, per mantenere vivo il suo ricordo e la sua arte, abbiamo deciso di dedicargli per sempre una spazio all’interno del nostro palinsesto. E già da questo sabato e per tutti i sabati notte alle 23, nello spazio In The Mix  sarà possibile riascoltare uno dei suoi inimitabili Dee Jay Set.

Uno speciale televisivo che l’emittente Telecentro 2 in collaborazione con la testata giornalistica Easy news press agency intendono produrre e che sarà visibile oltre regione e in tutto il mondo, grazie alla diretta su www.telecentro2.it e in streaming sulla web-tv di Easy News channel in modalità 24 ore su 24 a questo link (clicca qui).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.