Quantcast

‘Pezzi’, su Instagram l’anteprima del nuovo spettacolo teatrale di Chiara Savarese

Realizzate due videoletture con accompagnamento musicale per ovviare ai problemi legati alla pandemia

È stato pubblicato domenica scorsa (11 aprile) sulla pagina Instagram del collettivo artistico Spazio Lum il video anteprima di Pezzi, uno spettacolo teatrale scritto e interpretato da Chiara Savarese.

Lo spettacolo, realizzato in collaborazione con il Creative Hub di San Marco, viene così descritto da Chiara Savarese: “È un testo che parla di tutto ciò che rimane dopo una fine e di come tutto quello che rimane, tutti i pezzi, debbano poi essere affrontati e raccolti, uno per uno. Non sono tanto storie intere quelle che rimangono dalle persone, dagli incontri, dalle esperienze, sono i pezzi, sparsi, che abbiamo raccolto. Questo è quello di cui il testo cerca di trattare, sperando che almeno qualche pezzo rimanga”.

In questo periodo in cui le restrizioni dovute alla pandemia rendono impossibile realizzare uno spettacolo teatrale, lo Spazio Lum ha cercato di trovare un metodo alternativo per continuare a comunicare con il pubblico: “Il nostro ultimo spettacolo risale all’agosto 2020 ed è da quasi un anno che a chi lavora come soggetto culturale e dello spettacolo non viene data la possibilità di ricominciare a lavorare come dovrebbe, con tutta la tragedia che ne consegue e che si consuma invisibile agli occhi di molti, ma che continua a bruciare nei nostri cuori, come una grande ingiustizia. Grazie alla collaborazione di due musicisti di Lucca, Lorenzo Torelli e Alessandro Elisei, e alla crew di produzione del Creative Hub, abbiamo realizzato due video letture, intrecciate con la musica creata a sostegno delle poesie di Chiara.  I testi scritti da Chiara in questa occasione non sono parte dello spettacolo, di cui fisseremo la data non appena sarà possibile, ma frutto di una rielaborazione  alla quale abbiamo lavorato per trovare un modo di arrivare alle persone. Se per l’arte, a quanto pare, non c’è spazio nelle priorità di questo paese, noi abbiamo tutta l’intenzione di sgomitare e continuare a lottare per trovarlo. Domenica (18 aprile) pubblicheremo la seconda parte di Pezzi sulla nostra pagina instagram alle 19”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.