Quantcast

Spettacoli in streaming con il teatro del Giglio, via agli incontri con gli artisti

In occasione della prevendita dei codici alcuni protagonisti saranno presenti alla biglietteria

Cinque spettacoli in streaming on demand, fruibili sulla piattaforma On Theatre, compongono la nuova programmazione del Teatro del Giglio; gli spettacoli sono acquistabili sia a biglietto singolo che in abbonamento.

Insieme ad I love you Tosca dei Kinkaleri, offerto prioritariamente e gratuitamente agli abbonati alla stagione lirica, il cartellone on demand del Teatro del Giglio comprende il recital del pianista Riccardo Cecchetti, concertista di fama internazionale e direttore artistico del Festival Virtuoso & Belcanto, che ha dedicato un concerto alle Sonate per pianoforte di Wolfgang Amadeus Mozart; Care selve, firmato – per ideazione, testi, regia e coreografia – da Aline Nari, in collaborazione con Marco Mustaro (una produzione Aldes); Pulcinella, uno di noi del Nuovo Balletto di Toscana diretto da Cristina Bozzolini; C’era una volta… il Teatro Canzone di e con Pierfrancesco Poggi (chitarra e voce) e Stefano De Meo (pianoforte), con brani di Pierfrancesco Poggi, Jacques Brel, Dario Fo, Alberto Arbasino, Fiorenzo Carpi, Giorgio Strehler, Renato Carosone, Vittorio Gassman.

Per riconnettere il teatro al proprio pubblico, gli artisti si sono resi disponibili a incontrare gli spettatori che vorranno acquistare in biglietteria i codici di accesso per la visione degli spettacoli on demand. Il primo di questi appuntamenti è previsto con Aline Nari, danzatrice e coreografa, autrice e protagonista dello spettacolo Care selve: Aline sarà al teatro del Giglio – in biglietteria – martedì (20 aprile) dalle 15 alle 18, in assoluta sicurezza, rispettando l’osservanza delle norme per il contrasto alla diffusione del Covid-19. Un’occasione preziosa per ritrovarsi, colloquiare e recuperare quella dimensione condivisa che tanto ci è mancata in questi mesi.

La biglietteria del teatro del Giglio è aperta al pubblico da martedì al 30 aprile, con il personale a disposizione per informazioni e vendita degli spettacoli in cartellone. I biglietti per la visione del singolo spettacolo hanno il costo di 4,99 euro, l’abbonamento ai 4 spettacoli 9,99 euro.

A coloro che acquisteranno biglietti e abbonamenti sarà fornito un codice che permetterà la visione degli spettacoli sulla piattaforma OnTheatre.tv. I giorni di apertura al pubblico, per il mese di aprile, sono tre: il martedì dalle 15 alle 18, il giovedì e il venerdì dalle 11 alle 13 (in questi giorni e orari, è inoltre possibile chiamare i numeri 0583.465320 e 366.6593993; rimane come sempre attivo l’indirizzo di posta elettronica biglietteria@teatrodelgiglio.it).

Per gli acquisti, è già attiva la biglietteria online su Box-Office TicketOne. Tutta la programmazione del teatro del Giglio è consultabile sul sito internet www.teatrodelgiglio.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.