Quantcast

Giornata mondiale Unesco per il jazz, concerto dell’orchestra del Passaglia

Iniziativa online del circolo di Lucca

Anche quest’anno, nonostante il permanere angosciante della pandemia, il Circolo Lucca Jazz di Lucca vuol celebrare la giornata internazionale del Jazz voluta dall’Unesco.

Coinvolte, con entusiasmo reciproco, Rossana Sebastiani e Paola Paoli del Club Unesco di Lucca, il Circolo Lucca jazz propone un programma musicale jazz da seguire a distanza ma molto significativo che sarà trasmesso appunto domani (30 aprile) in streaming.

La presenza di artisti giovani che il Liceo musicale Passaglia di Lucca assicura all’evento, con a seguire il concerto di Michela Lombardi, una indubbia occasione di grande musica jazz. Il Circolo Lucca jazz ed il Club Unesco volentieri propongono volentieri i giovani musicisti del liceo: è una scelta doverosa verso questi promettenti artisti che hanno, con quest’occasione, la possibilità di continuare a farsi apprezzare, quali giovani rappresentanti del nostro futuro musicale, a Lucca ed altrove.

“Finalmente – spiegano i promotori – il jazz come musica da seguire, studiare ed approfondire è definitivamente approdato negli istituti musicali con parità di considerazione con gli altri generi, come la musica classica, che fino a non molto tempo fa dettavano in esclusiva l’ortodossia dell’insegnamento della musica in Italia”.

La presenza di Michela Lombardi, insieme ai suoi validi accompagnatori, fornisce, poi, un’ulteriore garanzia al concerto che si propone: infatti, con passione vera, il suo recital aspettando Lucca jazz Donna 2021 esprime anche una precisa scelta di esibizione pubblica quella di farla proprio nella giornata mondiale di celebrazione del Jazz voluta dall’Unesco.

In dettaglio sarà proposto l’ascolto degli studenti dell’Orchestra jazz del liceo musicale Passaglia
guidata con maestria dai professori: Manolo Nardi, Marco Cattani e Fabrizio Desideri, mentre l’impareggiabile voce di Michela Lombardi sarà accompagnata da noti musicisti di jazz, come Nico Gori al clarinetto, Carlos Adrian Fioramonti alla chitarra e Andrea Garibaldi al piano.

Per ascoltare: clicca qui

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.