Quantcast

La Garfagnana riparte dalla musica: Francesca Michielin in concerto alla Fortezza delle Verrucole, Giovanni Allevi a Mont’Alfonso

Annunciati i primi grandi nomi del festival Sotto le stelle 2021. Tagliasacchi: "Una boccata d’ossigeno in chiave economica e un’ottima vetrina per il territorio"

Sarà un’altra estate all’insegna della musica in Garfagnana.  Dopo il successo dell’edizione inaugurale 2020, il festival “Mont’Alfonso sotto le stelle” torna con la stessa filosofia e nuovi protagonisti: Niccolò Fabi, Giovanni Allevi, Francesca Michielin e Quinteto Astor Piazzolla sono i primi nomi dell’edizione 2021, dal 30 luglio al 21 agosto nella cinquecentesca Fortezza di Mont’Alfonso. E non solo.

Castelnuovo, sarà un’altra estate di concerti: Niccolò Fabi fa tappa a Mont’Alfonso

Si parte venerdì 16 luglio con una serata anteprima nel segno di Astor Piazzolla e delle sue origini garfagnine: sul palco della Fortezza di Mont’Alfonso sale il Quinteto Astor Piazzolla, formazione nata in seno alla Fondazione Astor Piazzolla – con la direzione di Laura Escalada Piazzolla – che da oltre venti anni gira il mondo proponendo arrangiamenti autografi e gioielli pressoché inediti del massimo esponente del nuevo tango. Alla serata si accede con invito gratuito: luoghi e modalità per il ritiro degli inviti saranno comunicati a breve sul sito ufficiale www.montalfonsoestate.it, in fase di aggiornamento.

Quintetto Astor Piazzolla in concerto a Mont’Alfonso in estate

Tra le novità di questa edizione, il coinvolgimento di altre località della Garfagnana: è la maestosa Fortezza delle Verrucole a San Romano in Garfagnana ad ospitare venerdì 30 luglio il concerto di Francesca Michielin che dà il via al festival. Dopo l’ottima esperienza sanremese con Fedez e l’uscita dell’album Feat (Fuori dagli spazi), Francesca Michielin torna al pubblico con un progetto molto particolare, come nel suo stile.

Francesca Michielin

Martedì 10 agosto sale sul palco della Fortezza di Mont’Alfonso Niccolò Fabi, due ore di musica, parole e immaginario visivo, insieme ai compagni di viaggio Roberto Angelini, Pier Cortese, Alberto Bianco, Daniele “mf coffee” Rossi e Filippo Cornaglia: un’occasione per poter rivivere qualcosa che è mancato profondamente in questo ultimo anno.

Sempre alla Fortezza di Mont’Alfonso, venerdì 13 agosto, tutto l’estro del compositore, direttore d’orchestra e pianista Giovanni Allevi, in un incontro-spettacolo dal titolo “Parole e musica” che lo vede al fianco dell’attore, conduttore e regista Pino Strabioli.

Confermato anche il concerto all’alba di Ferragosto (domenica 15 agosto), con un grande nome del pianismo italiano.

Niccolò Fabi, Quinteto Astor Piazzolla, Francesca Michielin e Giovanni Allevi sono solo le prime conferme di Mont’Alfonso sotto le stelle 2021: altri grandi nomi si aggiungeranno nei prossimi giorni.

Info prevendite dal 20 maggio sul sito del festival www.montalfonsoestate.it (attualmente in fase di aggiornamento).

Musica e concerti in sicurezza

Gli spettacoli di “Mont’Alfonso sotto le stelle 2021” si svolgono nel rispetto delle disposizioni anti-Covid: la prima edizione del festival, nel 2020, ha rappresentato un modello organizzativo per molte, analoghe, manifestazioni in tutta Italia. Mont’Alfonso sotto le stelle dispone di una platea modulabile progettata per il distanziamento sociale. Dai parcheggi alle biglietterie, dalle sedute ai punti ristoro: tutte le fasi di ingresso, uscita e accesso ai servizi garantiscono i massimi livelli di sicurezza, grazie anche al supporto di decine di addetti che assistono il pubblico diretti dalla Protezione Civile di Castelnuovo di Garfagnana in collaborazione con le numerose associazioni del territorio.

I commenti

“La prima edizione della manifestazione la scorsa estate è stata un vero successo – dichiara il presidente della Provincia di Lucca, Luca Menesini – merito sicuramente degli artisti coinvolti, tra cui cito Gabbani, Gazzè, Marcorè, Riondino e Vergassola; ma anche di una perfetta organizzazione e dell’incantevole scenario della Fortezza. Come Provincia abbiamo concesso il patrocinio e la collaborazione ad un festival musicale che valorizza una struttura e uno spazio storico di proprietà della Provincia che sembra fatto apposta per eventi estivi come questo. I nomi annunciati per l’edizione 2021 sono importanti e l’aggiunta della Fortezza delle Verrucole come ulteriore location è un valore aggiunto. La speranza è che, grazie alla campagna vaccinale in pieno svolgimento, si esca dall’emergenza, e si possa tutti ritrovare la socialità e la voglia di partecipare a concerti e spettacoli. Abbiamo vissuto un anno molto difficile, abbiamo bisogno di stare insieme e di sentirci al sicuro”.

“Pure in fase di emergenza, la prima edizione di Mont’Alfonso sotto le stelle si è dimostrata un importante volano nella promozione del territorio – commenta Andrea Tagliasacchi, sindaco di Castelnuovo di Garfagnana e presidente dell’Unione dei Comuni Garfagnana – . Quest’anno rilanciamo con un super cartellone, coinvolgendo altri comuni della Garfagnana, oltre a decine di imprese e associazioni. Il festival è un progetto in espansione su cui stiamo investendo. Una boccata d’ossigeno in chiave economica e un’ottima vetrina per il territorio che, sono certo, darà frutti anche nel lungo termine”.

“Mont’Alfonso sotto le stelle” nasce dalla sinergia tra Regione Toscana, comune di Castelnuovo di Garfagnana, Unione Comuni Garfagnana, Prg e Amandla Productions, con il patrocinio della provincia di Lucca e con il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e Fondazione Banca del Monte di Lucca. Main sponsor: Conad Nord Ovest.

Info spettacoli

Per maggiori info: telefono 055 667566 – www.montalfonsoestate.it (in fase di aggiornamento); http://www.turismo.garfagnana.eu, http://www.castelnuovogarfagnana.org.

Info prevendite dal 20 maggio sul sito del festival www.montalfonsoestate.it.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.