Quantcast

Primo appuntamento on line con il Puccini Chamber Opera Festival

Domani (8 maggio) da San Girolamo al via la rassegna di Cluster e teatro del Giglio con "Opera Psico"

Domani (8 maggio) alle 17, inizia nel teatro di San Girolamo il Puccini Chamber Opera Festival organizzato dalla associazione Cluster in collaborazione col teatro del Giglio. In totale cinque spettacoli e tre incontri con personaggi del mondo della lirica che ci accompagneranno fino al 31 luglio.

Questo primo spettacolo sarà in diretta streaming a causa delle note restrizioni sanitarie per cui da tutto il mondo si potrà collegare alle 17 con il canale YouTube della Ema Vinci Records per attivare gratuitamente il collegamento. Se qualcuno è interessato ad avere con anticipo la notifica di tutti gli appuntamenti si può iscrivere gratuitamente al canale.

Il titolo del primo appuntamento del Festival è Opera Psico e vedrà la presentazione in prima assoluta dell’opera Walter Ego del giovane compositore paraguayano Horacio Viñales Méndez, autore anche del testo in lingua guaranì, che riporta come sottotitolo: Ópera de cámara con tres finales per soprano, pianoforte a quattro mani e live electronics.

Interpreti saranno il soprano paraguayano Alejandra Meza, scelta perché in grado di cantare nell’antica lingua del Paraguay, i pianisti Stefano Teani e Giovanni Vitali e il sound designer Alberto Gatti. Gli stessi artisti eseguiranno anche la seconda opera in programma, sempre in prima assoluta. Si tratta di Cibertstain del giovane compositore messicano Jaime Martínez.
Chiude lo spettacolo l’opera in prima assoluta del compositore lucchese Stefano Chelotti dal titolo Anna O Bertha, storia di un sintomo per soprano, piano e live electronics che si avvarrà degli stessi interpreti.

La regia dei tre spettacoli è di Girolamo Deraco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.