Quantcast

Puccini Chamber opera festival, al via il secondo appuntamento con ‘Opera racconto’

Tre le opere da camera in prima assoluta che saranno trasmesse domani (15 maggio) dalle 17 dal teatro di San Girolamo

Prosegue nel teatro di San Girolamo il Puccini Chamber Opera Festival organizzato dalla associazione Cluster in collaborazione col teatro del Giglio. Il secondo appuntamento dal titolo Opera Racconto sarà trasmesso in diretta streaming domani (15 maggio) alle 17 sul canale Youtube di Ema Vinci.

Il video rimarrà visibile anche nei giorni successivi. Il programma del pomeriggio musicale vede la presentazione di tre opere da camera in prima assoluta. Si parte con Vicolo della Felicità, per baritono, violoncello, pianoforte e video del compositore lucchese Francesco Cipriano, nonché presidente della Cluster, che ha scritto questa opera sul libretto di Gabriele Micheli. Viene narrata la vita di Luigi Lucarini, architetto lucchese che a metà del 1800 emigrò in Brasile contribuendo in maniera notevole alla costruzione della città di Maceiò. Lo sfondo scenico, elaborato da Giacomo Lazzeri, riporterà un video con immagini in movimento di Lucca e Maceiò.

La seconda opera, Émilie & Voltaire è una cinematic opera ed è anch’essa da ascoltare e da vedere. È stata scritta dal compositore australiano Nicholas Gentile su libretto di Cheryl Hingley che ha curato anche la regia. Gentile ha vinto recentemente il premio al Paris Film Festival come Best Production Design. Ultima opera in programma Redencion della compositrice portoricana Johanny Navarro per soprano, baritono e ensemble. Libretto di José Félix Gómez Apont. Anche la Navarro ha recentemente vinto un premio all’Opera America’s grants for female composer ottenendo la commissione per la composizione di una nuova opera.

I due giovani artisti Gentile e Navarro provengono dal corso internazionale di composizione che ogni anno la Cluster dedica all’opera lirica nel mese di luglio.  Sul palco del San Girolamo si esibiranno la soprano Monica Marziota e i baritoni Lorenzo Martinuzzi e Alessandro Martinello. L’ensemble strumentale è formato da Giovanni Carmignani (violino), Federico Cipriano (violoncello), Giovanni Vitali (pianoforte). La regia della prima e terza opera è di Cataldo Russo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.