Quantcast

A ottobre torna ‘Fashion in Flair’: più di cento espositori a Villa Bottini

Le iscrizioni sono aperte alle attività artigianali provenienti da tutta Italia

Confermate le date della decima edizione di Fashion in Flair. Più di cento espositori, selezionati per le loro capacità creative nel realizzare prodotti originali e di qualità, appartenenti a vari settori merceologici, saranno a Villa Bottini l’8, il 9 e il 10 ottobre.

Una manifestazione che compie quest’anno 10 anni, sostenuta e appoggiata dal Comune di Lucca, ma anche un’opportunità per coloro che sostengono e producono il Made in Italy. Un’edizione organizzata e gestita nel pieno rispetto delle normative anti Covid, pronta ad
accogliere visitatori ‘curiosi’ che desiderano trascorrere tre giorni in una delle location più belle e suggestive del centro storico della città: villa Bottini e il suo giardino in versione autunnale.

Un’esposizione di oggetti per la casa: spugne e tovaglie ricamate, cuscini e tessuti, piccola ceramica per la tavola; gioielli realizzati da artisti creativi che si sbizzarriscono nell’utilizzo di materiali e colori; prodotti per la cura del corpo realizzati con ingredienti bio e a chilometro zero. Nuove proposte moda sia per l’uomo che per la donna, passando dal bambino, fino ad arrivare ai nostri piccoli amici a quattro zampe. Un’opportunità per assaggiare ricette golose e sfizi culinari, per godersi un aperitivo all’aperto nello splendido giardino di Villa Bottini, in compagnia di ottima musica di sottofondo.

“Siamo alla decima edizione di Fashion in Flair, una data molto importante per tutte noi perché segna che la manifestazione è pian piano cresciuta grazie al consenso sempre più ampio del pubblico ma anche perché cade in un periodo di ripartenza dopo un lungo tempo di chiusura e vogliamo festeggiare con la città e con coloro che la amano – afferma Elisa Bianchi, presidente dell’associazione culturale eccellenti maestrie promotrice dell’iniziativa -. Un grazie particolare alla Regione Toscana e al Comune di Lucca, che ci hanno sempre supportato e affiancato nei momenti di difficoltà, alle associazioni di categoria e a tutti gli sponsor che hanno sempre creduto in noi”.

Le iscrizioni sono aperte alle attività artigianali provenienti da tutta Italia. Maggiori informazioni sulla modalità di iscrizione e requisiti
per partecipare sono sul sito fashioinflair.com.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.