Quantcast

Boîte en Valise, al via il ciclo di incontri ‘Emozion-Arte: una counselor in galleria’

Il primo appuntamento venerdì (4 giugno) dalle 18 alle 21 con Manuela Ambrosini

Proseguono gli appuntamenti a Boîte en Valise, lo spazio d’arte di via del Battistero nato lo scorso gennaio.

Una galleria all’avanguardia, curata da Silvia Nutini, imprenditrice ed esperta d’arte, che in breve tempo è diventato un vero e proprio riferimento sul territorio per tutti gli appassionati d’arte. Venerdì (4 giugno) dalle 18 alle 21, con slot orari su prenotazione, aprirà il ciclo di incontri Emozion-Arte: una counselor in galleria, dove Manuela Ambrosini, insegnante di yoga e counselor, presenterà Elemento Fuoco, il primo incontro di un fitto e ricco calendario.

Emozion-Arte nasce dalla prospettiva del gioco, che emoziona e trasmette sensazioni attraverso la connessione con le opere presenti in galleria – spiega Silvia Nutini -. L’ambiente, ricco di spunti artistici ed emozionali, consentirà ai presenti di compiere piccoli e decisi passi nell’esplorazione delle proprie percezioni più profonde. All’insegna della ricerca interiore, immersi tra le opere e con lo scopo di lasciarsi alle spalle lo stress quotidiano e le stravolgenti sensazioni insorte con la pandemia, i partecipanti potranno ritrovare lo spunto per la trasformazione di ogni difficoltà vissuta al fine di rinascere nell’amore“.

Boîte en Valise

Il ciclo di incontri proseguirà con una seconda data prevista per il 25 giugno dal titolo Elemento Terra. Ma le attività di Boîte en Valise non finiscono qui. Il 15 giugno è previsto un evento in live streaming sulla piattaforma Icarus- Travel from home con il tour Spettri e anime inquiete per le vie di Lucca, condotto dalla guida turistica Elena Benvenuti per il ciclo di eventi L’Arte che ci guida, a partire dalle 21, per cogliere le sfumature più suggestive della città in orario notturno in un percorso che, dalle vie più caratteristiche di Lucca, si concluderà in galleria con le opere oniriche e surreali di Luca Bellandi.

Il 26 giugno sarà invece la volta dell’open day, con ingressi contingentati, offerte e promozioni speciali, e presentazione alle 18 della prima serigrafia in materiale ecosostenibile dell’artista emergente Col3A1, realizzata da IdeaPrint. Per partecipare agli eventi è consigliata la prenotazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.