Quantcast

Master Mai, al Boccherini l’evento finale con la musica di nove allievi del corso

Hanno realizzato le colonne sonore per tre cortometraggi girati dagli studenti di regia del Centro sperimentale di cinematografia di Roma

Hanno lavorato per mesi e adesso sono pronti a presentare le loro opere al pubblico lucchese. Sono nove allievi del Master Mai (Musica applicata all’immagine) che hanno composto la musica per tre cortometraggi girati dagli studenti di Regia del Centro sperimentale di cinematografia di Roma.

I risultati del progetto saranno mostrati per la prima volta sabato (19 giugno) alle 21, all’auditorium Boccherini con la proiezione dei corti accompagnati delle colonne sonore scritte da Omar Daini, Alessandro Favaro, Diego Gorini Gonzalez, Andrea Granata, Giacomo Salzani, Francesco Margarone, Robert Margelli, Alberto Papotto e Luca Perrone. A eseguirle dal vivo sarà l’orchestra dell’istituto Boccherini.

Una collaborazione, quella tra il Mai (master promosso da Istituto superiore di studi musicali Boccherini e da Celsius) e il centro di specializzazione romano, che va avanti da tempo e che continua a dare agli allievi l’opportunità di applicare concretamente le materie studiate, in vista di quella che sarà la loro professione.

Ogni cortometraggio sarà proiettato prima senza musica, solo con i dialoghi e rumori di ambiente. Quindi sarà riproposto con tre diverse musiche, introdotte dai rispettivi autori, che illustreranno brevemente come si sono approcciati al corto e come hanno realizzato la colonna sonora. Da un lato, dunque, gli studenti si confronteranno con i colleghi sulle differenti interpretazioni musicali. Dall’altro, il pubblico avrà la possibilità capire come e in quanti modi diversi si può musicare un cortometraggio.

Il concerto è aperto al pubblico e a ingresso gratuito. Nel rispetto delle regole anti-Covid, la capienza dell’auditorium è ridotta ed è necessaria la prenotazione, da effettuare attraverso il sito www.eventibrite.it. Per chi preferisse seguire il concerto da casa, rimane la possibilità di collegarsi al canale YouTube dell’istituto per la diretta streaming.

Per maggiori informazioni su tutte le iniziative e gli eventi di Open 2021: www.boccherini.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.