Quantcast

Oltre un mese di eventi con l’estate porcarese: Crepet e Ballantini super ospiti

Tutto pronto per il via degli appuntamenti in piazza Felice Orsi. Necessaria la prenotazione online

Una ripartenza nel segno di musica, teatro, libri e appuntamenti per bambini, il tutto in piena sicurezza. Quello che era il Giugno porcarese si allarga e diventa un’intera estate di eventi in piazza Felice Orsi. Dall’anno scorso, infatti, la manifestazione è stata ribattezzata Estate porcarese e anche l’edizione 2021 è finalmente pronta a decollare. Con l’organizzazione del comune di Porcari e il supporto logistico e promozionale di Demia, in programma c’è un fitto calendario che si snoderà tra il 3 luglio e l’8 agosto.

Due saranno i momenti clou: il talk show di venerdì 16 luglio, quando protagonista sarà l’attualità attraverso le riflessioni dello psichiatra e sociologo Paolo Crepet, e il live a tutta musica e imitazioni di sabato 31 luglio affidato all’eclettico attore Dario Ballantini.

Al mitigarsi degli effetti della pandemia da Covid-19 riparte così, a Porcari, la cultura e la voglia di spettacoli dal vivo. Un risultato di squadra ottenuto con la collaborazione attiva tra associazioni del territorio e la fiducia di partner come la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e Toscana Energia.

Dopo le prime incertezze legate al coronavirus, l’estate porcarese è pronta a partire: “Grazie alla responsabilità delle persone, seppur dopo tanti sacrifici, e al grande lavoro dei medici – commenta il sindaco, Leonardo Fornaciari – anche a Porcari ripartono in grande stile gli eventi culturali. È per noi una bella soddisfazione tornare a proporre un cartellone di eventi in piazza, nel rispetto delle norme di sicurezza, certi che anche questo sia un segnale deciso di ripartenza: per la socialità, in primis, e per il mondo delle spettacolo che si riappropria, finalmente, di un pubblico in carne, ossa e cuore”.

“Nonostante il poco tempo a disposizione, a causa dell’incertezza delle disposizioni per gli eventi – aggiunge l’assessora alla cultura, Roberta Menchetti – quello che presenteremo a luglio e agosto è un cartellone in grado di sollecitare la curiosità di ogni tipo di pubblico. Dalla musica, anche classica, al teatro, dai laboratori per bambini alle presentazioni di libri, la piazza centrale di Porcari si trasformerà in un palco ideale per le serate estive dei residenti e non solo. Grazie alle associazioni che si sono messe a disposizione con entusiasmo per un programma che si distingue per qualità e varietà dell’offerta”. In particolare hanno collaborato Animando – centro di promozione musicale, Centro culturale Cavanis, Fita (federazione italiana teatro amatori) di Lucca, la libreria Bella storia, l’associazione culturale Manidoro e Porcari’s young stars.

Le misure di sicurezza

Come spiegato da Elena Castellacci (titolare dell’agenzia Demia) e Bruno Simonini (responsabile degli eventi di Demia), presenti alla conferenza stampa di presentazione dell’estate porcarese, tutti gli eventi saranno svolti in assoluta sicurezza. Tutte le serate saranno a ingresso libero, previa misurazione della temperatura, igienizzazione delle mani e registrazione. Per facilitare le procedure ed evitare lunghe file ed assembramenti, è necessario prenotare la propria partecipazione sul sito www.eventbrite.it digitando “Estate porcarese 2021”.
Tutti gli ambienti saranno sanificati come da normativa anti-Covid. L’utente visualizzerà tra i risultati tutti gli eventi in programma e da lì potrà concludere la registrazione attraverso una semplice e intuitiva procedura guidata. L’inizio degli spettacoli, salvo dove diversamente indicato, è previsto per le 21,30. Si consiglia di presentarsi almeno 15 minuti prima. I posti a disposizione sono 200 e le persone dello stesso nucleo familiare possono stare sedute vicine.

Il programma

Si parte il 3 luglio con la compagnia teatrale Giovani Comici Rughesi che interpreterà La giara, uno dei più famosi atti unici di Luigi Pirandello. Il teatro tornerà protagonista il 23 luglio con la commedia brillante Gli allegri chirurghi di Ray Cooney a cura della Compagnia del Molo. Il 30 luglio spazio, invece, allo spettacolo musical-teatrale Canzoni e canzonacce con I Chicchi d’Uva e la Famiglia Boiler.

Ospiti d’eccezione dell’Estate porcarese 2021 saranno Paolo Crepet e Dario Ballantini. Lo psichiatra e sociologo proporrà una lettura ragionata del tempo presente, segnato dalla pandemia, venerdì 16 luglio. Con lui dialogherà l’assessora alla cultura, Roberta Menchetti. Sabato 31 luglio sarà la volta dell’istrionico imitatore Dario Ballantini che intratterrà il pubblico con le proprie versioni di Zucchero e Gino Paoli, Vasco Rossi e Morandi, fino all’immancabile Valentino.

Anche tanta musica nella programmazione del generoso mese di eventi. Prima serata domenica 4 luglio con il Coro Arcobaleno e il Coro Azzurre Armonie diretti dal maestro Cristina Torselli in Canta… che gioia verrà. Il 10 luglio salgono sul palco i 70 anni di storia della Filarmonica Catalani con il concerto anniversario. Due eventi targati Centro di promozione musicale Animando chiudono, infine, l’offerta musicale: martedì 3 agosto una serata dedicata tutta ad Astor Piazzolla: protagonisti Filippo Rogai al flauto, Adrian Fioramonti alle chitarre, Fabrizio Datteri al pianoforte, Francesco Lorenzetti a basso e contrabbasso e l’indimenticabile voce di Indra Bocchi; domenica 8 agosto arriva sul palco di piazza Orsi la grande musica classica, con Beethoven e la natura, ouverture e sinfonie del maestro di Bonn accompagnate dalla voce recintante di Piero Nannini. Al pianoforte il duo Fabrizio Datteri e Nadia Lencioni, con Filippo Rogai al flauto, Gloria Merani al violino e Filippo Burchietti al violoncello.

Spazio anche al talent show per giovani promesse del territorio Porcari’s young stars, in programma per sabato 17 luglio, e al vernacolo lucchese con la compagnia I vegliarini (composta da Domenico ‘Gavorchio’ Bertuccelli, Giovanni Giangrandi e Marco Nicolosi) e lo spettacolo di aneddoti, letture e comicità Signori, mantenete la veglia!

Per tre venerdì consecutivi (23 e 30 luglio e 6 agosto) ci saranno anche le presentazioni di libri alle 18,30 in collaborazione con la libreria Bella storia di Porcari: protagonisti i volumi Via dei Fossi 35 di Patrizia Scialoni, Per sempre e comunque di Aldo Gottardo e Lo Sgughi di Andrea Bartalesi.

In programma, infine, anche tre momenti dedicati ai più piccoli a cura dell’associazione culturale Manidoro che si svolgeranno nell’area giochi della piazza. Sabato 10 luglio alle 18,30 sarà la volta della lettura animata di Pochettino, storia toscana popolare, mentre martedì 3 agosto, alla stessa ora, toccherà a Cola Pesce, storia popolare per cantastorie con burattino. Sabato 17 luglio alle 18,30 i lettori volontari di Nati per leggere interpreteranno delle bellissime storie all’aperto per genitori e bambini da 0 a 6 anni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.