Quantcast

Tornano aperte al pubblico le sfide fra balestrieri

In piazzale Arrigoni sabato i migliori tiratori di Lucca, Massa Marittima e San Marino per il torneo nazionale Fib

Sabato (3 luglio) riprende il Torneo nazionale della Federazione italiana balestrieri con la 54esima edizione che avrà inizio alle 17 in piazzale Arrigoni.

Le compagnie che si sfideranno sono quelle di Lucca, Massa Marittima e della Repubblica di San Marino che vedranno gareggiare i loro migliori 15 tiratori, selezionati dai rispettivi maestri d’arme con numerose prove.

Per la prima volta da inizio pandemia, la manifestazione sarà aperta al pubblico, con capienza ridotta nel rispetto delle normative Covid-19 e per allietare il pubblico presente si potrà vedere anche l’esibizione di musici, sbandieratori ed assistere al passaggio dei figuranti in costume nobiliare.

I tiratori che difenderanno Lucca sono Paolo Teani, Barbara Cerasomma, Dal Poggetto Giuseppe, Antonio Corsini, Dino Tozzini, Damiano Marchiò, Daniele Bertolucci, Marco Porqueddu, Stefano Zambon, Giovanni Lombardi, Emanuele Mattei, Massimiliano Frediani, Oscar Bianchini, Lorenzo Raffaelli, Manolo de Ranieri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.