Quantcast

Alla libreria Lungomare di Viareggio il ricordo di Genova venti anni dopo il G8

L'appuntamento venerdì (16 luglio) alle 21

L’Arci Lucca Viareggio insieme all’Anpi provinciale ricorda i fatti di Genova a venti anni dal G8. Venerdì (16 luglio) alle 21 alla libreria Lungomare, si terrà l’incontro Genova 2001/2021 – dalla parte della ragione.

L’incontro sarà improntato su quelle che sono passate alla storia come “Le giornate di Genova”, giorni di cortei segnati dalla mattanza poliziesca e dell’indignazione mondiale suscitata da quella che Amnesty International definì “la più grave sospensione dei diritti democratici in un paese occidentale dopo la seconda guerra mondiale”. Ma  nel corso del dibattito sarà fatto anche un quadro di cosa resta, oggi, di quelle rivendicazioni, in un mondo ancora dilaniato dalle diseguaglianze sociali ed economiche.

Interverranno i presidenti e rappresentanti delle associazioni organizzatrici, assieme a ospiti d’eccezione, protagonisti diretti di quei giorni, come l’avvocato Ezio Menzione, legale del Genova Social Forum e il giornalista Checchino Antonini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.