Quantcast

Lucca Jazz donna incontra l’Aism al chiostro di Santa Caterina

Nel corso della serata sarà dato spazio ai volontari della sezione provinciale dell’associazione per illustrare le attività a supporto delle persone e i progetti in corso.

Un nuovo momento di incontro fra Aism Lucca e il festival Lucca Jazz Donna, che anche quest’anno ha dato all’associazione la possibilità di essere presente e poter diffondere il proprio messaggio.

Il terzo appuntamento della rassegna si terrà nella cornice suggestiva del chiostro di Santa Caterina, domani (5 agosto) alle 21. Il concerto è dedicato a Vernal Love, il nuovo progetto della cantante e compositrice Sara Battaglini. Un progetto trasversale con un ensemble interamente toscano composto da sei elementi intrecciati in un delicato tessuto acustico ed elettronico.

Sul palco, Sara Battiglini (voce, composizioni, arrangiamenti), Simone Graziano (pianoforte, fender rhodes, synth), Francesco Ponticelli (basso elettrico), Bernardo Guerra (batteria).

Nel corso della serata sarà dato spazio ai volontari della sezione provinciale Aism di presentare l’associazione, le attività a supporto delle persone, i progetti in corso.

L’entrata è dal lato di via Cavallerizza, la prenotazione non è obbligatoria, l’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti, per info e prenotazioni: 328.0628802 o prenotazioniluccajazz@gmail.com.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.