Quantcast

LuccAutori festeggia vent’anni con i vincitori del premio letterario ‘Racconti nella rete’

L'appuntamento domani (18 settembre) alle 10 nell'auditorium della biblioteca Agorà

Uno speciale per i vent’anni di Lucca autori con i vincitori delle varie edizioni del premio letterario Racconti nella Rete.

Domani (18 settembre) alle 10 nell’auditorium della biblioteca Agorà verrà presentata la nuova antologia ‘speciale’ che per l’occasione raccoglie centocinque testi inediti, a cura di Demetrio Brandi, presidente e ideatore del premio letterario.

Vent'anni di Racconti nella rete

A condurre l’incontro saranno Demetrio Brandi e Maria Elena Marchini che proporranno dei quiz sulla storia del premio e del festival LuccAutori. E poi tanti aneddoti che hanno coinvolto direttamente i cinquecento vincitori delle vari edizioni durante il loro soggiorno a Lucca.  Per molti di loro scoprire Lucca e i suoi tesori è stata una esperienza unica al pari della pubblicazione dei loro racconti nelle antologie del premio. Antologie che nel corso degli anni hanno visto la firma prestigiosa dei più importanti artisti italiani che hanno realizzato le venti copertine dei volumi: Antonio Possenti, Franz Borghese, Alessandro Reggioli, Sergio Staino, Lido Contemori, Giuliano Rossetti, Marco De Angelis, Giampaolo Talani, Silvia Ziche, Benito Jacovitti, Bruno Cannucciari, Massimo Cavezzali, Bruno Bozzetto.

I posti disponibili per assistere all’incontro con Carlo Verdone (sabato 2 ottobre all’Auditorium San Romano) sono esauriti.  Il modulo era stato inserito nel sito www.raccontinellarete.it. Per il programma completo del Festival LuccAutori visitare il sito www.raccontinellarete.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.