Quantcast

Luccabluesfestival torna nella sua sede naturale al Foro Boario foto

Doppio appuntamento sabato (25 settembre) e domenica con Katie Bradley e 'Play for change'

Dopo le date al teatro Nieri di Ponte a Moriano l’11 e il 12 settembre scorsi, Luccabluesfestival il prossimo fine settimana torna nella sua sede storica, al Foro Boario, con due appuntamenti imperdibili.

Sabato (25 settembre) salirà sul palco Katie Bradley, la nuova stella del blues britannico, cantante e armonicista accompagnata dal talento della chitarra Pete Farrugia. Domenica, il festival chiuderà con due stelle del firmamento blues italiano: Elisabetta Maulo (voce dei Betta Blues Society) e il grandioso chitarrista Robero Luti, conosciuto in tutto il mondo per Play for change e considerato come il migliore chitarrista blues italiano.

I concerti si svolgeranno nel pieno rispetto delle regole in vigore riguardanti il Covid 19: prenotazione obbligatoria (su Whatsapp al 349.6602753) e green pass. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.