Quantcast

In Musica raddoppia e apre anche a Borgo Giannotti

Domani il taglio del nastro alla presenza del sindaco Tambellini

La scuola In Musica raddoppia a Lucca e approda anche in Borgo Giannotti con InMusica City. La storica scuola di musica dell’Oltreserchio nata nel 2004 sbarca in via Augusto Passaglia, 52: l’appuntamento è per domani (2 ottobre), alle 16 quando insieme al sindaco Alessandro Tambellini InMusica taglierà il consueto nastro e darà il via al nuovo progetto.

Durante la giornata sarà possibile visitare i locali pensati e realizzati dal gruppo InMusica sotto la guida esperta di Fabio Fornaini dell’Effetto e molte altre imprese amiche tra le quali Aps, Equipe, Termoidraulica Del Mugnaio Gabriele, Paolini Digital Print che hanno voluto dare ognuno il suo prezioso contributo. Durante la giornata, si potranno anche provare gli strumenti e iscriversi ai corsi con una promo speciale, oltre ad assistere all’esibizione degli insegnanti della scuola e scoprire i tanti gadget e le sorprese pensate per l’evento.

La scuola. Corsi di chitarra, pianoforte, batteria e canto. Ma anche violino e flauto, basso, musica elettronica, una speciale sezione dedicata ai più piccoli con la propedeutica a la nuova urban music production pensata per imparare composizione e arrangiamento, tecniche di produzione e sound design: la scuola InMusica propone tanti percorsi, adatti a tutte le età e per tutti i gusti.

Per conoscere l’offerta formativa della scuola e per tutte le info: 347.7221589; infoinmusica@gmail.com

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.