Quantcast

Biblioteca di Camigliano, una targa in memoria di Ada Tinè

La storica bibliotecaria è stata fra le fondatrici dell'associazione Amici del Libro

Questa mattina (30 novembre) nella sala grande della biblioteca comunale Mario Tobino di Camigliano, gestita in collaborazione con l’associazione Amici del Libro, è stata scoperta una targa in memoria di Ada Tinè (1942-2019) bibliotecaria e socia fondatrice dell’associazione Amici del Libro.

Presenti all’iniziativa l’assessore alla cultura, Francesco Cecchetti, Giancarlo Mungai, presidente dell’associazione Amici del Libro, insieme ad alcuni soci, Gioia Giuliani, dirigente dell’istituto comprensivo di Camigliano e Luigi Filippi ex presidente della ex circoscrizione.

Targa per Ada Tinè biblioteca Camigliano

Ada Tinè profuse grande impegno nel far nascere la biblioteca di Camigliano e negli anni si è sempre dedicata con competenza e passione alla sua gestione, ed è per questo che stamani si è tenuta questa iniziativa in suo ricordo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.