Quantcast

Passeggiate nei giorni di festa per scoprire i luoghi più segreti della città

Un ciclo di 15 visite, da sabato prossimo (11 dicembre) a domenica 9 gennaio, nelle magiche atmosfere di Natale

Si chiama Lucca, passeggiate per giorni di festa ed è un ciclo di 15 visite, da sabato prossimo (11 dicembre) a domenica 9 gennaio 2022, per conoscere o riscoprire con passione e a passo lento i luoghi più suggestivi e speciali della città di Lucca avvolti nelle magiche atmosfere del Natale.

“Abbiamo voluto riproporre per Natale – spiega l’assessore al turismo e alla cultura Stefano Ragghianti – il format che abbiamo utilizzato per la prima volta all’inizio della pandemia, e che vede unire assieme nella stessa visita culturale cittadini lucchesi e persone che sono ospiti della nostra città. Come amministrazione abbiamo finanziato questi appuntamenti che saranno realizzati anche quest’anno in collaborazione con le associazioni di guide turistiche La Giunchiglia, Lucca info&Guide e TurisLucca. Tutte le visite sono gratuite e aperte a tutti: invito dunque i cittadini ad approfittare di questa bella occasione per vivere una Lucca unica e diversa, attraverso il racconto dei suoi mille volti e delle tante storie, curiosità e leggende”.

15 appuntamenti dunque spalmati in prevalenza nei fine settimana da qui fino a gennaio e seguendo il filo conduttore di quattro grandi temi da cui ogni visita prende ispirazione. Delle piacevoli passeggiate tra le meraviglie e i tesori dell’arte, con i capolavori “angelici” in pittura e scultura sparsi per la città, la musica con i grandi maestri, il Medioevo di Dante e la sua Lucca Divina, i racconti tra storia mistero e leggenda di tanti personaggi illustri del nostro territorio. Per passare ai monumenti e i luoghi simbolo della città nel mondo e nel cuore dei lucchesi, come le Mura e la Torre Guinigi, ma anche le storiche botteghe dal sapore antico e altri sorprendenti angoli cittadini meno conosciuti. Non può mancare la tradizione del presepe per celebrare la natività nelle ricche chiese del centro storico. Infine Lucca e la magia del Natale viste con gli occhi dei bambini, alla ricerca del simpatico vecchietto vestito di rosso o di animali fantastici nascosti sulle facciate di chiese e palazzi.

Di seguito il calendario completo delle visite.

Sabato (11 dicembre) alle 11 Natale in vetrina e alle 15 San Paolino: un presepe nel Terziere. Domenica (12 dicembre) alle 11 Fiat Pax: un presepe nel sotterraneo e alle 15 Animali fantastici e dove trovarli a Lucca (tour per bambini). Sabato 18 dicembre alle 11 San Martino: un presepe nel Terziere, alle 15 Babbo Natale e dove trovarlo a Lucca (tour per bambini). Domenica 19 dicembre alle 11 Gli angeli custodi e alle 15 San Salvatore: un presepe nel Terziere. Domenica 2 gennaio alle 15 Il Diavolo e l’acqua santa. Giovedì 6 gennaio alle 15 Epifania… ma con brio. Venerdì 7 gennaio alle 15 Lucca Divina. Sabato 8 gennaio alle 11 Sopra e sotto le Mura e alle 15 Nella Piazza tra la chiesa e l’archivio. Domenica 9 gennaio alle 11 Musica Maestri! E alle 15 Sulla Torre.

La partecipazione alle visite è gratuita con prenotazione obbligatoria. I gruppi che potranno formarsi saranno al massimo di 20 partecipanti. Le visite guidate sono in lingua italiana e il luogo dell’appuntamento verrà comunicato al momento della prenotazione. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare gli uffici Iat di piazza Curtatone (0583.442213 – mail: info@turismo.lucca.it) e piazzale Verdi (0583 583150 mail: turismolucca@metrosrl.it).

rassegna passeggiate nei giorni di festa

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.