Quantcast

Rintocchi di campane a festa per la giornata mondiale dei diritti umani

Rintocchi in sincrono venerdì (10 dicembre) alle 20 a San Frediano, a Bozzano, a Chiatri, a Stabbiano e a Piazza di Brancoli

L’Associazione campanari lucchesi aderisce all’evento Suoniamo i campanili d’Europa per sostenere i diritti umani. Lo scopo è sensibilizzare la popolazione sul valore dei diritti umani grazie ai rintocchi delle campane.

Alle 20 di venerdì (10 dicembre) nel 73esimo anniversario della proclamazione della dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, i soci suoneranno a festa alla basilica di San Frediano a Lucca, a Bozzano, a Chiatri, a Stabbiano e a Piazza di Brancoli.

Questa iniziativa, promossa per la prima volta nel 2009 dal Gruppo campanari di Arrone in collaborazione con la Federazione nazionale suonatori di campane, giunge alla sua tredicesima edizione. Inizialmente la manifestazione ha avuto adesioni da tutta Italia, raggiungendo di anno in anno livelli importanti di partecipazione anche nel resto d’Europa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.