“Buonanotte al mondo”, nuovo singolo per il cantautore viareggino Gionata Palmerini

Da oggi (20 dicembre) sarà in rotazione radiofonica e disponibile sulle maggiori piattaforme digitali

Buonanotte al mondo è il nuovo singolo del cantautore e busker viareggino Gionata Palmerini, da lunedì 20 dicembre in rotazione radiofonica e disponibile sulle maggiori piattaforme digitali. Il brano, prodotto da Roberto Gallo Salsotto, è accompagnato dal videoclip ufficiale girato a Parigi.

Sospeso tra il lirismo malinconico di stampo cantautorale e la freschezza di un arrangiamento elettro-pop dalle sonorità british, Buonanotte al mondo è il racconto di una notte insonne e solitaria, dove i pensieri, i desideri e la paure si susseguono senza sosta, in un circolo infinito.

“In questo brano c’è molto di me – racconta Gionata – C’è il dolore, la tristezza, ma anche la bellezza e il fascino della notte, che è un “luogo” in cui la mente può spaziare tra i ricordi felici e subito dopo perdersi in un loop distruttivo. Perciò “Buonanotte al mondo” si ripete quasi come un mantra nella canzone, come certi pensieri che accompagnano le notti più inquiete e fanno riemergere tutte le nostre fragilità”.

Il video di Buonanotte al Mondo, girato nella capitale francese da Gioacchino Magnani, nasce da un’idea dello stesso Gionata Palmerini e vede il cantautore interpretare il ruolo di un gigolò dall’anima tormentata, che conduce una vita infelice e dissoluta ma sogna un amore vero.

Biografia

Gionata Palmerini nasce a Viareggio nel 1992. Si appassiona alla musica e al canto da bambino, grazie a una recita scolastica e per merito di un amico, che gli fa conoscere quello che sarebbe diventato il suo gruppo preferito: The Beatles. Amplia in seguito i suoi orizzonti musicali avvicinandosi al cantautorato attraverso le canzoni di Lucio Battisti, fino ad approdare al pop e al rap italiano degli anni Novanta con gli 883 e Jovanotti.

All’età di 16 anni, Gionata inizia ad approcciarsi alla chitarra e a mettere in musica dei pensieri d’amore accompagnati dai primi semplici accordi.

Nel 2016, per proseguire il suo percorso formativo, segue un corso al Cet, Centro europeo di Toscolano, la scuola di Mogol e alcuni anni dopo si trasferisce a Milano, dove si dedica agli studi musicali e pratica arte di strada.

A giugno 2021 esce il singolo d’esordio Ciao Milano, seguito a pochi mesi di distanza dal brano inedito La Ballerina Ballerà, pubblicato nel mese di settembre. Successivamente, il cantautore frequenta diversi corsi di perfezionamento musicale, fra cui una masterclass di scrittura e composizione con Roberto Casalino.

Il 20 dicembre Gionata Palmerini pubblica il nuovo singolo Buonanotte al mondo, prodotto da Roberto Gallo Salsotto.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.