Quantcast

Il sindaco Tambellini annuncia i bicentenari pucciniani a un forum a Xiamen in Cina

Il primo cittadino vi ha preso parte attraverso un messaggio registrato accanto al pianoforte del maestro

Il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini ha preso parte, attraverso un messaggio registrato, insieme ad altre autorità fra cui il sindaco di Londra Sadiq Khan, al forum Città d’arte: rinnovamento organico del passato e del presente – Forum City for Tomorrow 2021 che ha celebrato nella città marittima di Xiamen l’apertura del Centro per l’arte contemporanea realizzato su Kulangsu un’isola che si trova nella baia della popolosa città cinese.

L’evento si è svolto lo scorso 20 dicembre alla presenza di Song Chunhua, ex viceministro del ministero delle costruzioni della Repubblica popolare cinese Yang Baojun, capo economista del Ministero dell’edilizia abitativa e dello sviluppo urbano-rurale della Repubblica popolare cinese, Fan Di’an, presidente dell’accademia centrale di belle arti (Cafa).

Il sindaco Tambellini, insieme all’omologo londinese, ha rappresentato così nel consesso orientale l’esperienza culturale delle città europee. In particolare ha raccontato Lucca come esempio di centro urbano che vive una continuità storica ininterrotta dall’epoca romana, con le sue ricchezze storico artistiche, la sua tradizione musicale e lo stile di vita che vede nella piazza, nella socialità della comunità, nella coesistenza di residenzialità, funzioni, commercio e eventi l’alto livello qualitativo di vita e il senso di appartenenza e di identità a una tradizione bimillenaria.

Il sindaco ha parlato anche nella qualità di presidente della Fondazione Giacomo Puccini invitando tutti a Lucca. Le riprese effettuate nel Puccini Museum – Casa natale – vicino al pianoforte su cui il maestro compose Turandot, sono servite per annunciare le celebrazioni per i centenari dalla morte del maestro (2024) e dalla prima rappresentazione dell’opera ambientata proprio in Cina (2026).

L’intervento è stato molto apprezzato ed è servito, ancora una volta in più, a diffondere la conoscenza di Lucca nel grande paese asiatico che rappresenta uno dei principali protagonisti economici anche per lo sviluppo del turismo futuro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.