Quantcast

Partono a Viareggio le celebrazioni per i dieci anni dalla morte di Giancarlo Bigazzi

Sabato prossimo grandi ospiti al Principino Eventi sul lungomare per ricordare il grande autore di canzoni

Sabato prossimo al Principino Eventi sul lungomare di Viareggio si aprono le celebrazioni per l’anniversario della morte avvenuta dieci anni di Giancarlo Bigazzi, autore di molte delle più belle canzoni italiane.

Una serie di appuntamenti ideati dalla compagna di vita di Bigazzi, Gianna Albini, dal figlio Giovanni, dal trust Maestro Giancarlo Bigazzi in collaborazione con Armando Fusco Productions.

La prima tappa è a Viareggio, che come la Versilia è la patria adottiva del compositore fiorentino. Proprio in Versilia nella casa di famiglia a Lido di Camaiore, alla Bussola di Sergio Bernardini e sotto il tendone di Bussoladomani sono nati e si sono consacrati tanti successi scritti da Bigazzi.

L’appuntamento di sabato, riservato ad invito, ha il titolo Eterna Rapsodia rievocando la canzone scritta da Bigazzi per Mia Martini che le 1992 si classificò quarta all’Eurovision Song Contest. Tra i partecipanti ci saranno Marco Masini, Aleandro Baldi, Marco Falagiani con alcuni interventi video. Sarà presentata anche una scultura bronzea dal titolo Un’apertura d’ali.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.