Torna la Lucca Tattoo Expo: oltre 120 tatuatori nel weekend al Polo Fiere foto

Tanti gli artisti provenienti dall'Italia e non solo per la tre giorni dedicata al tatuaggio

Centoventi tatuatori da tutta Italia e non solo, contest e spettacoli. Torna nella sua classica collocazione ad aprile, al Polo Fiere, la Lucca Tattoo Expo. Una nona edizione che porterà in città nel weekend (8,9 e 10 aprile) oltre 5 mila appassionati – questi i numeri attesi – dell’inchiostro su pelle.

lucca tattoo expo 2022

“Dopo esser stati costretti dalla situazione sanitaria a spostare la manifestazione a settembre negli ultimi due anni – ricorda Francesco Cerasomma di Promolucca eventi – oggi possiamo annunciare il nostro ritorno ad aprile con un festival che ormai è diventato un appuntamento fisso per professionisti e appassionati che arrivano da tutto il paese ma anche da Svizzera, Francia e Spagna. In questa tre giorni ci attendiamo l’arrivo di oltre 5 mila persone in città, che già hanno prenotato il pernottamento in alberghi e B&b del territorio”.

Una manifestazione che, come tutti i grandi eventi culturali, ha un forte impatto anche sulle attività produttive del territorio, come ha precisato l’assessora Chiara Martini. I tatuatori e i corrispettivi accompagnatori soggiorneranno infatti nelle strutture ricettive cittadine, così come hanno fatto gli espositori di Collezionando, il festival del fumetto vintage che si è tenuto questo fine settimana sempre al Polo Fiere.

“Non potevamo augurarci un inizio anno migliore – ha sottolineato Francesca Fazzi, presidente di Lucca Crea -. Dopo gli eventi di scherma e il weekend appena trascorso, siamo orgogliosi di ospitare una kermesse portatrice di arte e cultura che ben si collega al contesto del fumetto e del manga”.

Tra i contest che si terranno nel corso della tre giorni c’è infatti anche quello del cartoon, come ricorda Davide Carpeggiani di Promolucca eventi, nello svelare il programma della tre giorni.

“Siamo contenti di essere tornati a casa, nel mese che nove anni fa avevamo scelto per l’expo – spiega -. Un expo che come ogni anno è stata pensata per l’intera famiglia, con spazi ristoro curati dallo chef Carlo Banducci e spettacoli di Burlesque e Boogy boogy o con l’esibizione della cantante Freakybea, reduce dai successi di Casa Sanremo. Ma ovviamente non mancheranno le soprese anche per gli appassionati, che potranno avere l’occasione di farsi tatuare da artisti polinesiani di terza generazione e da giovani talenti emergenti appositamente selezionati per l’accuratezza dei loro lavori, ognuno con il proprio stile, dal new school al fine line”.

La tre giorni aprirà le porte venerdì (8 aprile) alle 15 e andrà avanti fino alla domenica sera. Alla convention saranno presenti 120 artisti e 10 aziende di merchandising. Come da tradizione della convention,  anche quest’anno si terrà il contest dei tatuatori che presenteranno di fronte a una giuria di guest star i loro lavori svolti durante la tre giorni. Il costo dei biglietti è di 10 euro singolo giornaliero, e 20 euro abbonamento singolo 3 giorni. Per l’ingresso al polo basterà esibire il green pass base, o tampone esito negativo. I biglietti sono acquistabili alle casse o in prevendita sul sito della manifestazione (clicca qui). Con il solo ticket d’ingresso alla convention si potrà assistere gratuitamente a tutti gli spettacoli in programma.

Il programma

Venerdì 8 aprile

Dalle 14 alle 21 ingresso al pubblico

ore 15 inaugurazione della 9a Edizione alla presenza delle Autorità

ore 18 iscrizioni tattoo contest

ore 18 – DJ set

ore 20 tattoo Contest

ore 22 Chiusura manifestazione

Sabato 9 aprile

Dalle 10 alle 22 ingresso al pubblico

ore 17 – DJ set

ore 18 – Freakybea ( presentazione singolo)

ore 19 – Scuola di Country line dance

ore 20 – Tattoo Contest

ore 21 – Chiusura xasse

ore 22 – Chiusura manifestazione

Domenica 10 aprile

ore 10 Apertura al pubblico

ore 16 – DJ set

ore 17 – Burlesque & Boogy Dance

ore 17,30 – Freakybea (presentazione singolo)

ore 19 – Burlesque & Boogy Dance

ore 20 – Tattoo Contest

0re 22 – Chiusura manifestazione

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.