Quantcast

Da Anderson Paak ai Duran Duran: la Versilia si prepara a ‘La prima estate’

Ogni sera dal 21 al 26 giugno quattro artisti di livello internazionale saliranno sul palco nel parco BussolaDomani

Sei serate da martedì 21 a domenica 26 giugno a Lido di Camaiore, a 50 metri dal mare, con una line up che va da Anderson Paak ai Duran Duran. “Più che un festival, una vacanza”. È questo lo slogan de La prima estate il nuovo festival organizzato dalla D’Alessandro e Galli che propone una nuova formula basata su un concetto che unisce musica, vacanza e tempo libero.

Ogni sera quattro artisti di livello internazionale saliranno sul palco situato nel parco BussolaDomani che sarà una sorta di oasi verde capace di accogliere ogni sera music lovers provenienti da tutta Europa per vivere un’esperienza rilassata e tranquilla. La proposta musicale, dalle 18,30, si muoverà dall’alt rock dei The National all’electro dance di Bonobo, dal pop senza tempo dei Duran Duran all’hip-hop da Grammy di Anderson Paak & The Free Nationals (tutti in data unica in Italia) senza dimenticare le proposte più fresche e interessanti della musica italiana come Cosmo, La Rappresentante di Lista, Frah Quintale, Giorgio Poi e la prima data dell’estate per la reunion dei Bluvertigo.

Ad arricchire la proposta artistica del festival ci sarà La Prima Estate Off l’aftershow dance organizzato dal club Apollo Milano e con la direzione artistica di Rollover, dal mercoledì al sabato dopo la mezzanotte nei club della Versilia a poche centinaia di metri dal Parco BussolaDomani. DJ Tennis, Boombass, Mace e 2ManyDJs (che poi si esibirà il giorno dopo al Parco BussolaDomani) sono i dj che faranno ballare il pubblico del festival e non solo.

In quei giorni Lido di Camaiore diventerà un grande villaggio dove il pubblico potrà abbandonare l’auto e avere hotel, ombrellone e concerti a pochi metri di distanza. Ci sarà anche la possibilità di usufruire di un ventaglio di experience che La Prima Estate offrirà ogni giorno. Innanzitutto, con un ricco programma giornaliero di Show Cooking nella terrazza panorama di uno stabilimento balneare curati personalmente dallo chef stellato Gennaro Esposito e dal suo staff. Le attività organizzate da La Prima Estate partiranno dallo yoga sulla spiaggia al mattino, alle escursioni in bicicletta nell’entroterra versiliese guidate da ciclisti professionisti, fino alle visite nelle gallerie d’arte contemporanea e nei laboratori artistici a Pietrasanta. Inoltre, allo stabilimento balneare Santeria Belmare, che verrà inaugurato quest’anno ideata dalla factory creativa milanese Santeria Spa a 200 metri dal venue, tutti i giorni del festival ci saranno Le colazioni in spiaggia, incontri con gli artisti de La Prima Estate e con altre personalità del mondo della musica.

I biglietti per La Prima Estate sono in vendita su LaPrimaEstate.it via TicketOne e Dice. Oltre ai biglietti per le singole serate saranno disponibili formule Multi-Days da 2 o 6 serate.

Il programma

Martedì 21 giugno

The National

Courtney Barnett

Giorgio Poi

El Mato a una policia motorizado

Mercoledì 22 giugno
Bonobo

La Rappresentante di Lista

Beabadoobee

L’Impératrice

Aftershow: Dj Tennis

Giovedì 23 giugno

Duran Duran

Bluvertigo

Easy Life

Sophie and The Giants

Corsan feat. Niccolo Cesanelli

Aftershow: Boombass

Venerdì 24 giugno

Anderson Paak & The Free Nationals

Frah Quintale

Joan Thiele

Lndfk

Aftershow: Mace

Sabato 25 giugno

Jamie xx

Cosmo

Mura Masa Dj Set

Ginevra

Aftershow: 2ManyDjs

Domenica 26 giugno

Kaytranada

Jungle

BadBadNotGood

Selton

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.