Quantcast

Apre in sala Tobino il Festival di economia e spiritualità

Padre Guidalberto Bormolini e don Nandino Capovilla parleranno de "La rivoluzione spirituale e il sogno di una nuova umanità"

“Questo tempo ci parla, e se vogliamo trasformare la crisi in opportunità, non possiamo più permetterci di ignorarne il messaggio”. Ne parleranno giovedì (26 maggio) alle 21 in sala Tobino di Palazzo Ducale padre Guidalberto Bormolini, religioso, antropologo e don Nandino Capovilla, già coordinatore nazionale di Pax Christi, in un dialogo su valori e ideali, sogni e speranze, per costruire insieme il sogno di un mondo migliore. Modera Antonio Vermigli, direttore della rivista In dialogo.

Il presidente della Provincia Luca Menesini e l’assessora Ilaria Vietina introdurranno e concluderanno la serata.

L’ incontro dal titolo La rivoluzione spirituale e il sogno di una nuova umanità apre la settima edizione del Festival di economia e spiritualità.

L’ingresso è libero, per informazioni: segreteria@ricostruirelavita.it

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.